Le difficoltà dei club legate al Covid 19.

In Francia, la Ligue 1 per la stagione 2019/2020 non ripartirà. E in Italia?

Che ne sarà delle competizioni, tra campionati e Coppe? Quali conseguenze sta avendo e potrebbe avere, per il futuro, l’emergenza Coronavirus nel  mondo del calcio?

Ci saranno ancora i tanto contestati ingaggi e stipendi principeschi per i calciatori – almeno per alcuni di loro – oppure tutto potrebbe essere ridimensionato?

E quale destino si prospetta per tutte quelle realtà lavorative che gravitano attorno, basti pensare ai dipendenti e collaboratori delle società sportive, dagli impiegati ai magazzinieri, per non parlare delle emittenti tv?

Abbiamo cercato di capire questo e molto altro insieme con Claudio Damiani, Football Scout Analyst per il Chelsea in Italia, che abbiamo intervistato, in esclusiva, in conference-call.

Segui l’intervista cliccando qui.