Italia a Euro 2016 – Analisi dei difensori

Dopo aver esaminato il settore dei portieri della nostra nazionale, proviamo oggi ad ipotizzare i probabili difesori che verranno convocati per l’Italia a Euro 2016.

Il settore della difesa azzurra è, probabilmente, quello dove alcune certezze sembrano già esistere da tempo; certezze che si propagheranno anche nelle convocazioni all’Europeo, sempre ovviamente al netto di infortuni. Partiamo innanzitutto dal blocco Juventus, o altrimenti “noto” come quello dei “vecchi” o dei “fedelissimi” di mister Antonio Conte. 3 posti sembrano infatti già ben definiti: Barzagli, Bonucci e Chiellini sembrano dei giocatori imprescindibili per la sua squadra e sicuramente non vorrà privarsene per il reparto difensivo; non solo probabilmente i tre bianconeri avranno anche ottime chances di partire proprio titolari nel modulo di Conte che sia un 1-3-5-2 che un 1-4-3-3 (o 1-4-5-1 se vogliamo ritenere le due punte esterne più ali che attaccanti).

Riempiti i centrali titolari, sarà necessario lavorare sulle fasce laterali: qui probabilmente un altro abbastanza certo della convocazione sarà Darmian; con una stagione di alto livello a Manchester con 34 presenze dislocate tra tutte le competizioni, Matteo ha messo un’ipoteca importante per la sua convocazione anche considerando i suoi più prossimi rivali. La cattiva stagione rossonera, o meglio definibile non all’altezza, non sta dando grandi occasioni a De Sciglio e Abate di mettersi in evidenza, aspetto che ancor più sta favorendo l’uomo dei Red Devils. Sulla fascia opposta probabilmente potrebbe essere scelto Antonelli che, nonostante viva vicissitudini decisamente simili a quelle di De Sciglio e Abate, gode di una concorrenza leggermente più debole composta, fondamentalmente da De Silvestri. Passando alle alternative al centro un giocatore che sta particolarmente impressionando in questa stagione è la semi-consacrazione di Alessio Romagnoli: tra i pochi salvabili della stagione del diavolo sicuramente il difensore ha dimostrato di acquisire partita dopo partita una sicurezza che, abbinata alla solidità di un reparto già affermato, lo rende un interessante prima opzione in caso di assenza dei titolari.

Sicuramente sarà necessario portare anche un altro difensore d’esperienza, un profilo che potrebbe essere rappresentato probabilmente da Astori che, a mio avviso, sta dimostrando di meritare maggiormente di Ranocchia una convocazione per Euro 2016. A favore del difensore blucerchiato probabilmente delle caratteristiche fisiche che solo lui possiede nel roster azzurro.

Considerando la possibilità di convocare 23 giocatori, avendone già scelti 3 per i portieri, ritengo che verranno convocati 8 difensori anche in ottica della flessibilità di ruolo a centrocampo.

LE MIE SCELTE:

Andrea Barzagli, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Matteo Darmian, Luca Antonelli, Davide Astori, Alessio Romagnoli, Andrea Ranocchia.

Lascia un commento