Tag Archives: psicologia

E’ arrivato Honda al Milan: si parla di “jet lag”

E’ arrivato Honda al Milan e Galliani ha affermato ai media che sarebbe prematuro farlo giocare già da domenica contro il Sassuolo. Neanche fosse lui l’allenatore o facesse parte dello staff tecnico… Fosse lui a palpare la stanchezza o le

Staffetta “Luna Park” con tiro in porta e propriocettività

La Squadra rossa tiene in volo con le mani un palloncino di quelli da gonfiare a bocca e nel contempo fa girare un pallone passandoselo di pianta(o interno piede) alternando piede e senso del giro. Il portiere avversario conta i

Papà …io sono tuo figlio

Caro Papà era tanto che volevo parlarti ma solo ora riesco a farlo. Sai…in passato era diverso ma adesso nei tuoi occhi vedo solo il riflesso della maschera che mi hai fatto indossare. Iniziò per gioco e finì sul serio

Pensare ed agire in positivo

“Impossible is nothing”. Proprio così: tutto è possibile, ma solo per chi crede in sé stesso e negli altri. Infatti la nostra mente è strutturata in maniera tale da poter essere allenata a credere, pensare ed agire positivamente, ad avere

Lo spirito di squadra (prima parte)

Lo spirito di squadra … la chiave del successo I Chicago Bulls raccolti intorno al loro coach, Phil Jackson, che legge loro brani dal “Libro della giungla” per preparare la squadra alla partita. Una frase che ricorre spesso, per motivare

La psicologia nello sport : il rapporto genitori-bambini

Il ragazzo che sceglie di impegnarsi in uno Sport merita rispetto e stima da parte dei genitori, che devono cercare di spronarlo ed incoraggiarlo nello svolgimento di tale attività, ma soprattutto capire, e fargli comprendere , che lo Sport è

Tra i due tempi: la pausa è importante!

Quante volte, assistendo alla seconda frazione di gioco, abbiamo sentito, sulle tribune di uno stadio, frasi del tipo «chissà cosa avrà detto ai giocatori» «dagli spogliatoi è uscita un’altra squadra», come se con il cambio di maglietta, durante l’intervallo, si

L’ allenamento del portiere nella scuola calcio – L’ aspetto psicologico, questo grande sconosciuto!

L’allenamento del giovane Portiere della Scuola Calcio assume una centralità rilevante nel contesto generale dell’ intera stagione e deve possedere come caratteristica predominante la possibilità di fare emergere le qualità nei vari aspetti del piccolo allievo. Oltre alle conoscenze tecniche

Il codice etico degli allenatori. (Perchè il calcio rimanga il gioco più bello del mondo!)

Uno dei pregi di Internet è quello di dare la possibilità a tutti di entrare in comunicazione con universi a noi lontani. Recentemente in una delle mie lunghe “navigazioni” notturne mi sono collegato con il sito dell’ NSCAA (Associazione Nazionale

Cosa non deve fare (e dire) l’allenatore di calcio.

Questo articolo non vuole insegnare niente a nessuno ma creare un dibattito che abbia come obiettivo il massimo impegno di noi allenatori verso i giovani calciatori, cercando di insegnare loro il maggior numero di nozioni tecniche per avere opportunità di

«Mi chiamo Milco, cercate un allenatore incapace?»

Questo articolo pubblicato da Educalcio, tratto dall’ “Eco di Bergamo” costituisce l’emblema di una situazione grottesca che si verifica in moltissimi contesti calcistici e non. I fatti raccontati di Milco possono costituire la storia di Gianni, Antonio e Mario; in

Il triangolo genitori-figli-allenatore nel settore giovanile

Questo è un articolo che ho già proposto ai tempi di una mia stagione alla corte di una squadra di un settore giovanile professionistico. Lo voglio riproporre in quanto proprio ieri, assistendo ad un incontro della categoria “Giovanissimi”, ho scoperto

Conoscenza e comunicazione: i segreti di una ”tattica” vincente.

L’inizio della stagione sportiva per una squadra di calcio è una delle fasi più delicate ed importanti dell’anno, in quanto proprio in tale periodo si gettano le basi sulle quali costruire un campionato. Ciò vale per la preparazione fisica, che

Guida di una squadra professionistica: l’allenatore di calcio.

di Ottmar Hitzfeld * Prima di parlare delle competenze dell’allenatore voglio parlare della posizione che esso occupa nel calcio. L’allenatore è in bilico tra la considerazione e la stima dei suoi giocatori, del club, della stampa; a volte è stimato,