Tag Archives: marcatura

Analizziamo tre schemi su palla inattiva visti alla prima giornata di Serie A

1) SCHEMA PUNIZIONE INTER Lo schema viene eseguito sul fronte destro della squadra che attacca. Sulla palla va Alvarez (A), Jonathan (C), sta al suo fianco, quasi sulla linea della squadra che difende, a scarica su B (Guarin), che di

Principali differenze tra il gioco “a zona” e il gioco “a uomo”

A “uomo” A “zona” Piazzamento in base alla posizione dell’avversario diretto. Piazzamento in rapporto alla posizione del pallone, dei compagni e degli avversari. L’iniziativa del gioco è lasciata maggiormente in mano agli avversari. Si è più numerosi in prossimità del

2vs2 su mini campo

Esercitazione mirata alla tattica individuale per l’allenamento della fase difensiva di copertura reciproca da svolgere in una porzione di campo di 12 per 6mt, a gruppi di 6/8 giocatori.   Partitella a pressione 2vs2 su un campo di 6mt x

1vs1 ad alto contenuto aerobico.

Un’ esercitazione situazionale che abbina l’allenamento della tattica individuale (1vs1) con una finalità metabolica prettamente aerobica. 4 gruppi di giocatori si schierano come in figura. I palloni vengono giocati contemporaneamente dai giocatori schierati a fondo campo “A” e “D” rispettivamente

Progressione di tattica individuale: Da 1vs1 A 2vs3

Esercitazione progressiva da 1vs1 a 2 difensori vs 3.   I difensori lanciano il pallone da fondo campo e vanno immediatamente in pressione con l’obiettivo di difendere la porta osservando i concetti di posizionamento in base al punto in cui

1vs1 con rincorsa.

Allenamento della tattica individuale in 1vs1 in situazione lanciata. Due gruppi di giocatori si schierano a fondo campo come in figura. Dopo che l’allenatore ha posizionato il pallone a qualche metro oltre il limite dell’area emette un fischio. I due

2vs2 con doppia sponda.

2 vs 2 con l’obiettivo di fare meta nell’apposita area delimitata dai “cinesini” appoggiandovi il pallone con la suola. Le due “squadre” possono utilizzare le due rispettive sponde, una posizionata a fondo campo e una laterale con cui effettuare l’1-2