Tag Archive: gioco statico

  1. Napoli – Inter: due situazioni di palla inattiva

    Leave a Comment

    Prese dalla tivù: due situazioni di palla inattiva ben studiate dalla squadra di Mazzarri e solo per pochissimo, non andate a buon fine.

    Calcio d’angolo dell’Inter durante la partita contro il Napoli allo stadio San Paolo, del 15.12.2013.

    Alvarez scarica sul Nagatomo, che gli va incontro. Tutti i saltatori sono in area del Napoli, Alvarez effettua un movimento verso Nagatomo e con un contro movimento si riporta verso il fondo per ricevere il passaggio di ritorno dal compagno, nel contempo Cambiasso si stacca dai compagni ed avversari e riceve il passaggio da Alvarez per concludere a rete.

    [videofile]http://www.mistermanager.it/wp-content/uploads/2013/12/Napoli-inter-1.avi[/videofile]

    Punizione dell’Inter sempre nella stessa partita, Taider, sulla palla, serve con un pallonetto a scavalcare la barriera il contro movimento di Palacio (B), che a volo calcia in porta.

    [videofile]http://www.mistermanager.it/wp-content/uploads/2013/12/Napoliinter.avi[/videofile]

    Animazioni realizzate con Easy Animation 2.0

    A cura di Nicola Amandonico e Claudio Damiani

  2. Palle inattive: tre soluzioni prese dai “grandi”

    Leave a Comment

    Esaminiamo queste tre situazioni di palla inattiva ricavate da gare professionistiche nazionali e internazionali, relative alla stagione in corso:

    1) CORNER DEL BARCELLONA CONTRO IL MILAN AL CAMP NOU

    Iniesta sulla palla, scarica su Neymar che riceve; Iniesta si porta in copertura preventiva. Neymar riceve e scarica sull’accorrente Messi che di prima serve il taglio di Neymar che a seconda di come si sviluppa l’azione (comportamento degli avversari) calcia in porta o mette al centro per i compagni.

    [quicktime]http://www.mistermanager.it/wp-content/uploads/2013/12/BARCAMILAN.avi[/quicktime]

    2) SCHEMA PUNIZIONE DELLA ROMA CONTRO IL CHIEVO

    Strootman sulla palla, accanto a sé Pjanic; al limiti dell’area, sono posizionati i saltatori della Roma, Ljajic si trova davanti alla barriera avversaria, spostato verso l’esterno a sinistra, Strootman gli trasmette palla laterale alla barriera e il compagno scattato per tempo ha due soluzioni: calcia in porta o mette a centro per i compagni.

    [quicktime]http://www.mistermanager.it/wp-content/uploads/2013/12/CHIEVOFIORE.avi[/quicktime]

    3) CALCIO D’ANGOLO ITALIA – BULGARIA

    Schema su calcio d’angolo eseguito dall’Italia contro la Bulgaria: Pirlo sulla palla, tutti i saltatori in area di rigore (motivo distraente), Candreva parte da fuori area e va incontro alla palla lanciata rasoterra da Pirlo, subito seguito da Insigne che parte un po’ più dietro del compagno. Candreva finta e la palla arriva ad Insigne che calcia in porta.

    [quicktime]http://www.mistermanager.it/wp-content/uploads/2013/12/ITABUL.avi[/quicktime]

    Animazioni realizzate con Easy Animation 3.0

    A cura di Nicola Amandonico e Claudio Damiani

  3. Tre schemi di palla inattiva adottati dall’Inter

    Leave a Comment

    Abbiamo registrato tre situazioni di “gioco statico” nel corso della gara Inter – Juventus del 14.9.2013 finita 1-1

    IL CALCIO D’INIZIO DELL’INTER

    IL CALCIO D'INIZIO DELL'INTERA (Palacio) e B (Alvarez) sulla palla, A passa a B (1) e B scarica su C (2), C (Guarin) lancia sulla corsa di D (Campagnaro) ed E (Jonathan) che si lanciano alle spalle della squadra avversaria schierata. L’intento è innanzitutto, cercare di sorprendere la squadra avversaria, e quindi di portare subito la squadra in zona d’attacco.

    CALCIO D’ANGOLO DELL’INTER

    calcio d'angolo interA (Alvarez) sulla palla, effettua un passaggio in diagonale (1) B (Jonathan) effettua un movimento ad inganno, e finta, la palla è diretta a C (Guarin) che ho calcia in porta o lancia i suoi compagni (2).

    SCHEMA PUNIZIONE INTER

    SCHEMA PUNIZIONE INTERA (Alvarez) sulla palla, i suoi compagni schierati come in figura, con la linea degli attaccanti (i più alti per ingannare gli avversari) oltre quella dei difensori avversari che effettuano un contro movimento ad uscire per buttarsi sul lancio del compagno in area, gli esterni schierati larghi. Alvarez però lancia su B (1) Cambiasso che a volo la mette in area per i compagni.

    Nicola Amandonico

     

Mistermanager.it © 2021 - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Realizzazione siti internet www.christophermiani.it

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei