Tag Archives: calci d’angolo

Analisi di alcune azioni di palla inattiva (41 giornata di Serie B)

Finita la Serie A, la penultima giornata di Serie B ha integrato altri verdetti alla già sancita promozione del Palermo invitandoci all’analisi di alcune situazioni di palla inattiva a scopo puramente didattico. In sequenza nel video: Carpi – Virtus Lanciano:

Palle inattive: tre soluzioni prese dai “grandi”

Esaminiamo queste tre situazioni di palla inattiva ricavate da gare professionistiche nazionali e internazionali, relative alla stagione in corso: 1) CORNER DEL BARCELLONA CONTRO IL MILAN AL CAMP NOU Iniesta sulla palla, scarica su Neymar che riceve; Iniesta si porta

Juventus – Galatasaray: alcune soluzioni di “gioco statico”

SITUAZIONE SU CALCIO D’ANGOLO 1 Calcio d’angolo sul lato destro d’attacco della Juventus, Pirlo (A) sulla palla, scarica (1) a Vidal (B) e si muove incontro per ricevere di nuovo la palla (2), ritrasmette sullo spostamento di B (3) che

Analizziamo tre schemi su palla inattiva visti alla prima giornata di Serie A

1) SCHEMA PUNIZIONE INTER Lo schema viene eseguito sul fronte destro della squadra che attacca. Sulla palla va Alvarez (A), Jonathan (C), sta al suo fianco, quasi sulla linea della squadra che difende, a scarica su B (Guarin), che di

Corners game

Esercitazione finalizzata alla destrezza e al miglioramento della marcatura “a uomo” nelle palle inattive a sfavore, in particolare dei calci d’angolo. Due squadre di 6/7 giocatori l’una si sfidano a una gara di calci d’angolo. Ogni squadra attacca una porta

Palle inattive: 10 soluzioni per sfruttare i calci d’angolo

Si parla molto ultimamente di un tema importantissimo nel calcio moderno: le palle inattive, o il cosiddetto “calcio statico”. In un precedente articolo abbiamo cercato di dare un impronta alla metodologia per allenarle a livello dilettanti o di settore giovanile.

Palle inattive: quattro o cinque possono bastare!

Soprattutto a livello di settore giovanile ove è opportuno dedicare l’allenamento alle capacità tecniche e non con minor enfasi alle capacità condizionali dei ragazzi, le palle inattive costituiscono a mio avviso un ottimo veicolo per poter far toccare con mano