Serie A: Inter finalmente 3 punti, Cesena corsaro a Palermo, Genoa vittoria su un Siena sfortunato

calendari 2011 2012

Clamorosa vittoria del Cesena sul difficilissimo terreno del Barbera, dove il Palermo aveva un andatura da scudetto: ancora protagonista un ritrovato Mutu, autore del gol partita. A San Siro finalmente una boccata d’ossigeno per l’Inter che ha battuto 2-0 una Fiorentina al quanto sbiadita.  Il Genoa ha avuto la meglio su un Siena poco concreto (0-2 al Franchi)

Cesena corsaro al Barbera: ci è voltuo un colpo di testa di Mutu, autore di una buona prestazione, per spezzare il predominio in casa del Palermo che aveva racimolato tutti i 18 punti disponibili proprio nel suo campo. Troppo contratti i rosanero che soprattutto nel secondo tempo sono stati piuttosto inconcludenti. Più convincenti i romagnoli che hanno colpito anche una traversa con Ghezzal e sono stati pericolosi con Candreva. In classifica il Cesena è salito a 12 punti, e sogna la permanenza in A, dopo che poche settimane fa il suo destino appareva segnato , Palermo che è rimasto a 20.

L’Inter è tornata alla vittoria casalinga battendo per 2-0 una Fiorentina ampiamente insufficiente. La gara, brutta e giocata a ritmi molto bssi da entrambe le squadre, è stata sbloccata sul finire della prima frazione da Pazzini che sigla la sua seconda rete in questo campionato: bravo l’attaccante a bruciare sul tempo, e con un tocco sotto ha battuto Boruc.  In avvio di ripresa una carambola fortunata ha permesso a Nagatomo di mettere in cassaforte il risultato, . I nerazzurri hannop vinto senza convincere, i viola, forse condizionati dalla pesantissime assenze di Montolivo e Jovetic, che evidentemente senza di loro hanno messo in evidenza la pochezza della squadra di Delio Rossi

Il Genoa ha avuto la meglio su un Siena poco concreto. Non molte le occasioni da gol in questa gara, ma il Grifone si è fatto bastare quelle che ha avuto per portare a casa i tre punti. Buona la prestazione complessiva dell’undici di Malesani, con Palacio e Marco Rossi particolarmente brillanti, al di là dei gol. Per il Siena, ha pesato sulla coscienza l’errore a portiere battuto, di Mattia Destro che ha sparato sulla traversa, quando il match era di 0-1

IN ATTESA DEGLI INCONTRI DI DOMENICA E LUNEDI

      Pti G V N P GF GS DR
Campione d'Italia 1. 600px Nero e Bianco (Strisce).png Juventus 29 13 8 5 0 24 10 +14
Coppacampioni.png 2. 600px Bianco e Celeste con aquila.svg Lazio 28 14 8 4 2 22 11 +11
Coppacampioni.png 3. 600px Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg Milan 27 13 8 3 2 29 14 +15
Coppauefa.png 4. 600px Colori di Udine.png Udinese 27 13 8 3 2 16 6 +10
Coppauefa.png 5. 600px Azzurro con N cerchiata.png Napoli 20 13 5 5 3 21 13 +8
  6. 600px Rosa e Nero in diagonale con aquila.png Palermo 20 14 6 2 6 16 16 0
  7. 600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png Genoa 18 13 5 3 5 16 16 0
  8. 600px Rosso Blu coi 4 mori.png Cagliari 17 13 4 5 4 12 13 -1   16. 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png Inter 17 13 5 2 6 16 18 -2
  9. 600px Giallo e Rosso2.png Roma 17 13 5 2 6 15 17 -2
  10. 600px Azzurro e Rosso (Strisce).svg Catania 17 13 4 5 4 14 19 -5
  11. 600px Giallo e Blu (Bordato).png Chievo 16 13 4 4 5 10 16 -6
  12. 600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png Fiorentina 16 14 4 4 6 13 13 0
  13. 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma 16 13 5 1 7 15 20 -5
  14. 600px Azzurro e Nero (Strisce).png Atalanta[10][31] 15 13 5 6 2 16 15 +1
  15. 600px Bianco e Nero (Strisce).png Siena 14 14 3 5 6 14 14 0
  17. 600px Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.svg Bologna 14 13 4 2 7 11 18 -7
1downarrow red.svg 18. 600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png Novara 10 13 2 4 7 14 24 -10
1downarrow red.svg 19. 600px Bianco e Nero.svg Cesena 12 13 3 3 8 7 15 -8
1downarrow red.svg 20. 600px Giallo e Rosso (Strisce) con Bordo Blu Scuro.png Lecce 8 14 2 2 10 13 26 -13

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *