Scommesse online: come valutare i bonus di benvenuto

bonus scommesse

Il bonus offerto dai Boomaker online è proprio così importante? Come, le condizioni e i termini di utilizzo (leggeteli sempre bene) possono influenzare la scelta di un bonus? E come un bonus può influenzare la scelta di un bookmaker?  Se sei un principiante nel mondo delle scommesse e sei invogliato a scegliere un’agenzia di scommessa in base al Bonus di benvenuto, allora questo post fa per te! Com’avrai capito bene dal nostro post sulle Value Bet, non è nostra intenzione fornire pronostici allo scommettitore, ma insegnare quali sono le strategie più efficienti per vincere, fornendo anche (in maniera chiara e semplice) tutti i dati statistici necessari per comprendere al meglio l’indice di efficienza di ogni metodo.  In fondo a questo post troverai anche il form di iscrizione alla nostra newsletter, per rimanere informato sulla pubblicazione dei nostri articoli e le statistiche sull’indice di efficienza dei nostri metodi.

bonus-scommesseÈ IMPORTANTE IL BONUS DI BENVENUTO?

La risposta è NO! E lo potevi già intuire leggendo il nostro primo post dedicato ai principianti e alle Sure Bet. Infatti non ci stancheremo mai di dire come gli elementi fondamentali per giudicare un Bookmaker sono la qualità generale del servizio (assistenza, pagamento vincite, sicurezza, trasparenza, gestione dati personali, eventuali commissioni) e la Competitività delle quote; questo ci ha portato a definire William Hill come il migliore in assoluto, ma ne esistono altri di ottimi come Betclic, Unibet, Sisal, Lottomatica, Bet365 e PaddyPower (valutabili in ottica di scelta di più agenzie per godere sempre delle quote più alte). Ora ti spiegheremo semplicemente perché il Bonus non è importante; sotto riportiamo alcuni esempi di Bonus di Benvenuto e le relative condizioni di utilizzo (attenzione a queste!).

Importante: questo post è del Settembre 2016, quindi le condizioni di utilizzo (che possono cambiare nell’arco delle stagioni) sono relative a tale periodo. Di conseguenza, ciò che è riportato sotto è da considerare a scopo indicativo (e non definitivo) per aiutare il lettore ad avere un approccio critico ed approfondito dei “Termini di utilizzo.

BONUS* WILLIAM HILL

100 Euro di Bonus + 5 Euro al mese sembrano un ottimo “Benvenuto”, ma andiamo a leggere i termini di utilizzo. Andiamo ora a vedere se conviene veramente sfruttarlo (ricordiamo che non si è obbligati); se il seguente ragionamento matematico vi risulta indigesto, non preoccupatevi, passate direttamente alle conclusioni.

willima hill scommessePer avere il primo Bonus di 50 Euro (se si vuole sfruttare tutto il margine del 50%) è necessario scommettere almeno 100 Euro con una puntata uguale o superiore a 1.5. Di conseguenza, se vinco (trovando una quota di 1.5, possibilmente  Value Bet), una volta erogato il Bonus, mi troverò almeno 200 Euro in cassa (100 euro in più di quanto scommesso), mentre se perdo mi troverò 50 Euro (50 Euro in meno di quanto versato). Tenendo in considerazione che utilizzando una Value Bet quotata 1.5 (cioè una partita con vittoria in casa con probabilità superiore al 67% circa), avrò il 67% di probabilità di trovarmi con 100 euro in più (azzeccando il risultato) e il 33% di possibilità di avere 50 Euro in meno (sbagliando il risultato). Direi che è una condizione abbastanza accettabile (ma rischiosa), ma che non mi dà la garanzia di essere in attivo all’atto dell’erogazione del bonus.

Per avere il secondo Bonus di 50 Euro sarà necessario scommettere almeno 200 Euro in 5 multiple con quota di 1.5 o superiore. Attenzione, semplificando i calcoli (e assumendo che in media le quote abbiano lo stesso valore del pronostico) ad una quota di 1.5  corrisponde una probabilità di vincita del 67%; quindi nel migliore dei casi (giocando le multiple di 1.5) avrò la probabilità di azzeccare 3 multiple su 5 (perché il 67% di 5 risulta 3); giocando 40 euro a multipla ho la probabilità (non la certezza) di vincerne 3 (con quota 1.5) e di arrivare a vincere 180 Euro circa (con 200 Euro puntati); alla fine di tutta questa fatica mi daranno i 50 Euro di Bonus! Ne vale la pena di fare tutta questa fatica? Dipende da quanto uno si vuole sbattere per trovare (in 30 giorni) le 5 multiple richieste.

L’erogazione del bonus settimanale di 5 Euro (fino al 17 Maggio) è subordinato ad almeno una scommessa settimanale di 20 Euro di una multipla di 4 partite (ciascuna con quota minima di 1.2); si scommetterebbe di conseguenza con multiple da 4.8 (1.2 x 4), cioè con una percentuale di realizzazione intorno al 20%; direi che non ne vale la pena.

Conclusioni: l’accettazione del rischio correlato all’erogazione del primo bonus di 50 Euro è accettabile (ma c’è pur sempre il rischio di andare in passivo di 50 Euro immediatamente), ma c’è praticamente l’obbligo di creare immediatamente un deposito di 100 Euro (che magari non tutti vogliono investire). La ricerca del secondo bonus di 50 Euro e quello settimanale di 5 Euro, a mio parere sono da evitare. In ogni modo, William Hill rimane (per altri motivi citati sopra) la miglior agenzia di scommesse online.

william-hill

BONUS* BETCLIC

Betclick è una delle migliori agenzie di scommesse, ed eroga un bonus in maniera molto più semplice.  Infatti è sufficiente depositare almeno 10 euro e piazzarli tutti su una scommessa superiore a 2; subito dopo verrà erogato il primo bonus pari al 100% della scommessa giocata (con massimo 10 Euro). Il secondo bonus dello stesso valore verrà erogato 72 ore dopo l’invio della copia di un documento.

Conclusioni: questo tipo di Bonus è sicuramente l’ideale per un principiante, perché è sufficiente depositare una quota modesta (10 Euro) e, nel peggiore dei casi (anche se si perde la prima scommessa relativa all’erogazione del primo Bonus), si avrà 10 Euro in più di quanto depositato.

BONUS* UNIBET

Anche Unibet è una delle migliori agenzie online di scommesse, ma le difficoltà in questo caso non sono relative all’erogazione del bonus, ma al preliavo delle eventuali vincite. Leggendo le condizioni e i termini di utilizzo, infatti il bonus (pari al deposito con un massimo di 50 Euro) viene erogato immediatamente dopo il versamento, ma è possibile prelevare le vincite ottenute tramite i Bonus solamente entro 30 giorni, scommettendo la “(quota del versamento+Bonus) x 4” (cioè 400 Euro se ne ho versato 50) piazzata su scommesse con quote superiori a 1.4.

Per Unibet esiste anche il Mobile Risk Freebet: se effettuo una scommessa di almeno 10 euro su mobile e perdo, mi verranno rimborsati 10 Euro. Attenzione, anche in questo caso, per ritirare le vincite ottenute dal bonus, si dovranno piazzare almeno 30 Euro su quote superiori a 1.4.

Conclusioni: malgrado l’erogazione del bonus maggiore sia molto facile ed immediato, diventa poi difficile e rischioso  (sia per un calcolo probabilistico che per il fatto di dover avere a disposizione un versamento molto alto) creare le condizioni necessarie per riuscire a prelevarlo. Se si intende utilizzare Unibet, è consigliabile “non inseguire” le condizioni di preliavo del bonus.
9*questo post è del Settembre 2016, quindi le condizioni di utilizzo (che possono cambiare nell’arco delle stagioni) sono relative a tale periodo. Di conseguenza, ciò che è riportato sopra è da considerare a scopo indicativo (e non definitivo) per aiutare il lettore ad avere un approccio critico ed approfondito dei “Termini di utilizzo
.

IL NOSTRO CONSIGLIO

Per scommettere con profitto servono primariamente 2 cose:

  • Una strategia efficace! Non ce l’hai?  Leggi i nostri consigli per scommettere al meglio (trovi i link degli articoli sotto); se non sei sicuro, sperimenta (meglio senza scommettere) una o più strategie, affinchè ne troverai una efficace e che riesci a padroneggiare.
  • Iscriversi ad un Bookmaker di qualità! La qualità si vede principalmente dalla competitività delle quote e dalla qualità generale del servizio (assistenza, pagamento vincite, sicurezza, trasparenza, gestione dati personali, eventuali commissioni). Per guadagnare qualche punto percentuale di efficienza, è possibile ad iscriversi a più Bookmaker (non più di 3-5) per sfruttare al meglio la competitività delle quote. Il migliore è William Hill, ma altre ottime agenzie di scommesse sono Unibet, Sisal, Lottomatica, Beclic, Bet365 e PaddyPower.

Il bonus rappresenta un aspetto veramente molto secondario ed in alcune situazioni rischioso, perché potrebbe indurre ad effettuare scommesse al di fuori della propria strategia efficace e di conseguenza senza garanzia di efficienza. Infatti dagli esempi sopra è possibile vedere come sia necessario valutare non solo l’entità del bonus, ma anche il meccanismo di acquisizione e le condizioni per il prelievo. In ogni modo, le condizioni e i termini di utilizzo dei bonus sono spiegate in maniera estremamente chiare (con semplici esempi) in tutte le agenzie di scommesse da noi consigliate.

2

Di conseguenza, il nostro consiglio non è solamente quello di scommettere responsabilmente, ma anche di farlo solamente se in possesso di una strategia efficace ed iscrivendosi a Bookmaker di qualità (indipendentemente dal Bonus)! Sotto riportiamo i link ai nostri articoli di consigli per le vostre scommesse e la possibilità di iscrivervi alla nostra newsletter, grazie alla quale sarete informati sulle uscite dei nostri articoli e sull’esito delle nostre sperimentazioni sui metodi più efficaci per le vostre puntate.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere avvisato quando usciranno i nostri articoli e rimanere aggiornati sulle nostre statistiche delle strategie più efficaci. Niente spam!

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required


Autore dell’articolo: Luca Melli (melsh76@libero.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *