Scivolone casalingo del Siena ma l’Atalanta non ne approfitta

Doni

Il Siena capolista perde clamorosamente in casa contro il Portogruaro immischiato nella lotta per la salvezza incassando due gol nei minuti di recupero (di Gerardi e Tarana le marcature). L’Atalanta di Colantuono non ne approfitta e impatta 2-2 a Crotone salvata dal solito Doni, dopo essere andata sotto grazie alla doppietta di Cutolo. Nonostante i due passi falsi, le dominatrici della stagione di Serie B oramai intravedono la luce e a  cinque giornate dalla fine mantengono un distacco più che rassicurante dalle dirette inseguitrici. Nel prossimo turno la promozione di Siena e Atalanta passerà per le trasferte di Novara e Livorno e il 1 Maggio all’ora di pranzo qualcuno potrebbe già festeggiare una pronta risalita nella massima serie.

Per la corsa ai play-off  bene solo la Reggina che vince lo scontro diretto contro il Novara grazie a un gol di Viola a cinque minuti dalla fine. Pareggiano Varese, Torino, Empoli e Pescara mentre si rifà sotto il Padova di Dal Canto che travolge nel derby veneto il Vicenza per 4-1.

Nel discorso salvezza vittoria fondamentale della Triestina che torna a sperare dopo il 2-1 contro un Sassuolo che adesso rischia grosso. La bagarre per evitare i play-out comprende attualmente 12 squadre e la prossima giornata offrirà lo scontro diretto tra Ascoli e Frosinone che potrebbe valere una stagione.

I risultati della 37a giornata di Serie B:

Albinoleffe – Grosseto 1-1

Crotone – Atalanta 2-2

Empoli – Livorno 0-0

Modena – Torino 1-1

Padova – Vicenza 4-1

Pescara – Frosinone 1-1

Piacenza – Cittadella 0-2

Reggina – Novara 1-0

Siena – Portogruaro 1-2

Triestina – Sassuolo 2-1

Varese – Ascoli 1-1

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *