Per De Rossi non solo Real:c’è anche lo United

Nel futuro di quello che fino a poco tempo fa era ritenuto da tutti il capitan “futuro” indiscusso della Roma dopo Francesco Totti, pare che attualmente oltre al Real Madrid ci sia anche il Manchester United ad aver puntato gli occhi su di lui.

Secondo quanto riportarto oggi dall’Independent gli agenti del centrocampista giallorosso si sarebbero messi in contatto con la dirigenza dello United per informarli che sono pronti ad eventuale trasferimento del giocatore in terra inglese, e che la Roma si dichiara d’accordo al riguardo.

Le voci che continuano a rincorrersi dall’estero però, rimbalzando fra giornali spagnoli e d’oltremanica, non sembrano trovare conferma a Trigoria, dove De Rossi è ritenuto da anni incedebile ed insostituibile. Le sirene inglesi giunsero alle porte di Roma già due anni fa, quando il Chelsea di Abramovich provò in tutti i modi, e con un’invitante offerta di 40 milioni di euro, a portare il centrocampista romano alla corte di Carlo Ancelotti, senza però convincere la dirigenza.

L’unico fattore che potrebbe far cambiare idea alla nuova società giallorossa che si appresta a sostituire Rosella Sensi, sarebbe la voglia più o meno forte del giocatore di sperimentare una stimolante esperienza all’estero, che probabilmente metterebbe la ciliegina sulla torta ad una carriera già finora esaltante ma mai decollata del tutto a livello di riconoscimenti e trofei internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *