Nicolàs “el rubio” Colazo: l’idolo mancino della Bombonera.

el rubio in azione

NICOLAS COLAZO:

  • Dati anagrafici: nato a Buenos Aires l’8 luglio del 1990, gioca nel Boca Juniors dove è cresciuto, è un centrocampista offensivo ed ha fatto il suo esordio in prima squadra nel luglio del 2009. Alto 175 cm per 71 kg.
  • Caratteristiche tecniche: si tratta di uno dei centrocampisti più completi e promettenti del panorama argentino, quest’anno ha iniziato alla grande ed è andato a segno già due volte nel campionato di Clausura, il suo piede è il sinistro e possiede una grandissima conclusione dalla distanza. Usa bene anche il piede destro, come dimostra il gol al Tigre nel 3-3, ma la sua caratteristica principale è la tecnica abbinata a ottime capacità balistiche ed a buone capacità atletiche. Possiede un buon dribbling, spesso cerca di liberarsi sul suo sinistro e può risultare prevedibile, ma è molto difficile fronteggiarlo. Falcioni crede molto in lui e lo schiera spesso da titolare, il suo ruolo è centrocampista, interno in un centrocampo a 3 oppure esterno a sinistra in un centrocampo a 4, le sue doti potrebbero farlo giocare anche a ridosso delle punte ma nel Boca c’è un certo Riquelme che non può essere sostituito. Il valore del suo cartellino era di poche centinaia di migliaia di euro, all’inizio del Clausura, adesso il suo prezzo è lievitato insieme alle sue prestazioni e prenderlo adesso potrebbe ancora essere un affare. Su di lui ci sono molte squadre europee, anche se un altro anno negli xeneizes può solo che migliorarlo. In basso il video relativo all’ultima vittoria del Boca, l’autore del secondo gol è proprio lui, “el rubio” Colazo.
Immagine anteprima YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *