Napoli, Cannavaro: “Abbiamo voglia di vincere”

Napoli

L’entusiasmo dei tifosi napoletani è alle stelle, tutta una città sogna trasportata da un secondo posto attuale insperato ad inizio stagione e dal desiderio di raggiungere lo Scudetto dei sogni, che comincia a diventare sempre più concreto e plausibile. Ormai sia Mazzarri che la squadra non si nascondono più ed esprimono tutta la loro fame di vittorie e di raggiungere traguardi che manderebbero in visibilio un’intera città.

Così dichiara a Sky Sport 24 il capitano degli azzurri Paolo Cannavaro: “A Bologna sembrava di essere al San Paolo,andare in trasferta e sentire boati simili durante il riscaldamento o i goal è qualcosa di unico ed indescrivibile. Vedere il Dall’Ara per metà azzurro è stato qualcosa di pazzesco, credo che fatti così accadano molto raramente nel calcio e questo ci ha dato un’adrenalina assurda. La passione dei tifosi napoletani è unica nel suo genere, ora che la gente vede realmente la possibilità di vincere qualcosa di importante dopo anni di “inferno e purgatorio” comincia a darsi completamente e a crederci totalmente. Nel sociale le cose non vanno particolarmente bene e le soddisfazioni sportive possono risollevare lo spirito di una città intera, che meriterebbe di raggiungere traguardi così nobili e prestigiosi.”

Paolo Cannavaro sostiene che nello spogliatoio ora ci siano però più che altro serenità e concentrazione, poichè è importante farsi trascinare dalla carica dilagante del pubblico ma senza esagerare, altrimenti perdere la lucidità potrebbe diventare un problema reale: “Stiamo cercando di mantenere la calma non guardando alla vetta ma dietro di noi, perchè le inseguitrici sono sempre dietro l’angolo e non abbiamo alcuna intenzione di abbandonare questa posizione. Alle nostre spalle ci sono squadre anche meglio attrezzate di noi e con rose qualitativamente superiori ma non dobbiamo pensarci e continuare a dare il nostro meglio partita dopo partita. Il Milan è il club più titolato al mondo con una storia costellata di trofei e successi incredibili, ma il Napoli ha voglia di stupire e di riscattarsi, quindi lotteremo fino all’ultimo sperando che i nostri sogni e quelli di una città intera possano diventare realtà.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *