L’Esperance de Tunisi campione d’Africa per club

Oltre sessantamila allo stadio “7 novembre” hanno assistito al trionfo dei padroni di casa dell’Esperance de Tunisi, che hanno conquistato il prestigioso trofeo della Coppa Campioni d’Africa. Con questo risultato la squadra giallorossa, parteciperà al mondiale per club, con la possibilità si sfidare il Barcellona di Guardiola campione d’Europa in carica.

All’andata era finita 0-0 a Casablanca, un risultato buono per i tunisini, che però erano comunque costretti assolutamente a vincere, visto che la regola dei gol fuori casa li avrebbe condannati (a patto che il Wydad avesse pareggiato segnando).

L'AUTORE DEL GOL IL GHANESE AFFUL

Al 22′ del primo tempo, è’ stato il ghanese Harrison Afful il match winner, che è andato in rete, dopo che prima ha ricevuto palla dalla trequarti sulla destra, è rientrato sul sinistro, e ha lasciato partire il pallone aa giro che è finito nel “sette” con il portiere Yassine Bounou impotente. La gioia è stata a dir poco emozionante, con il giocatore che è scoppiato di gioia davanti ai 60.000 dello stadio 7 novembre di Tunisi. Alla fine del primo tempo i marocchini sono rimasti in dieci per l’espulsione di Mourad Lemsen, che ha strattonato l’attaccante camerunense (un bestione!!) Herve Ndjeng lanciato a rete. Tra i migliori in campo “il Rivaldo africano” quel Darragi che aveva giocato solo i sei minuti finale della partita di andata in Marocco, e che questa sera ha incantato tutti. L’Esperance ha vinto dopo 19 anni la coppa, dopo essere arrivata in finale per 3 volte, e l’ultima con l’umiliazione dei congolesi del Mazembe per 6-1. Adesso la squadra più titolata della Tunisia ( e non solo) sfiderà il Barcellona e il Santos nel prossimo mondiale per club, che si svolgerà in Giappone il prossimo dicembre. Anche dal punto di vista economico ha fruttato questo successo: infatti per l’Esperance ha incassato quasi 1.5 milioni di dollari, e saranno molti di piu che arriveranno dai diritti televisivi per la partecipazione al prossimo World Cup Club 2011/12.

TABELLINO

ESPERANCE TUNISI-WYDAD CASABLANCA 1-0 (1-0)

Esperance ST: Ben Cherifa, Afful, Hichri, Chemmam, Yaya, Traoui, Bouazzi, Korbi, Darragi (Mouelhi 84′), Msakni (Coulibaly 76′), N’Djeng (Ayari 88′). Allenatore: Nabil Maâloul

Wydad Casablanca: Bounou, Rabeh, Lemsen, Amrani, Berrabah, Ajeddou, Fettah (Skouma 59′), Lakhal (Kaddioui 70′), Mssassi, Rami (Angan 89′), Ondama. Allenatore: Michel Decastel

Arbitro: Noumandiez Desire Doue (Costa d’Avorio)

Rete: Afful 22′

Ammoniti: Traoui, Korbi; Berrabah, Mssassi

Espulso: Lemsen (45′)

Immagine anteprima YouTube

Articolo scritto da Antonio Cupparo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *