Inter, Zanetti: “Stagione ok, siamo campioni del mondo”

zane

 

Capitan Zanetti non si abbatte per la stagione altalenante che la sua Inter ha dovuto affrontare nell’annata post-triplete, ricordando fieramente che i nerazzurri venivano da un’annata strepitosa che li ha visti diventare persino Campioni del Mondo.

Così ha infatti dichiarato oggi alla stampa: “Mi piace ricordare a tutti che la stagione dell’Inter non è stata affatto fallimentare, abbiamo avuto momenti di crisi e periodi di sbandamento, ma ci siamo sempre saputi riprendere, soprattutto riuscendo ad ottenere sia la Coppa del Mondo per club sia la Supercoppa italiana. Per la Champions e il campionato ci dispiace molto ma era quasi impossibile pensare di ripetere l’impresa meravigliosa dello scorso anno, anche se ora sicuramente lotteremo per portarci a casa la Coppa Italia, trofeo che negli ultimi anni ha acquistato sempre più valore e che vorremmo realmente regalare ai nostri tifosi. Sicuramente faremo l’impossibile per arrivare in finale e per vincere la coppa, anche perchè ci permetterebbe di giocare la prossima Supercoppa Italiana contro il Milan, uno stimolo in più per noi e per tutta la tifoseria.”

Il capitano interista che non conosce stanchezza ha poi affermato: “Il Milan quest’anno porta a casa lo Scudetto con merito, seppur ci sia una rivalità accesa fra di noi è giusto riconoscere che i rossoneri hanno fatto un’ottima stagione e che a tratti sono stati migliori di noi. La nostra annata però, considerando com’era iniziata, è quasi stata superiore a tutte le nostre più rosee aspettative e per questo dobbiamo ringraziare soprattutto Leonardo, un allenatore ed un uomo realmente speciale che ha saputo ridarci fiducia ricompattando il gruppo e ricordandoci che, seppur fra mille difficoltà, restavamo una delle squadre più forti al mondo. Siamo una squadra unita e competitiva, sono sicuro che nel mercato estivo la presidenza farà di tutto affinchè l’Inter possa tornare ai livelli suntuosi dello scorso anno, con l’inserimento di qualche grande acquisto in questa rosa già fantastica. Il prossimo anno torneremo ad essere competitivi su ogni fronte.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *