I consigli per le vostre scommesse

image

imageRitorna anche questa settimana l’appuntamente con i consigli per le vostre scommesse; ma tuffiamoci subito nella prossima giornata di campionato che inizierà con l’anticipo di Sabato 05/10/2013 alle ore 18.00 a Verona tra il Chievo e l’Atalanta e si chiuderà con due posticipi Domenica 06/10/2013 alle ore 20.45 che si disputeranno tra Lazio e Fiorentina e il big match dello Juventus Stadium tra Juventus e Milan.
Chievo Verona-Atalanta (Sabato 06/10/2013 ore 18.00)
La formazione scaligera, dopo aver ottenuto tre punti fondamentali contro l’Udinese, è reduce dalla brutta sconfitta del Massimino di Catania dove la squadra di Sannino ha disputato una deludente partita.I bergamaschi, invece, hanno vinto l’ultima partita in casa contro l’Udinese per 2 a 0 rischiando però di subire il pareggio in occasione del rigore prima concesso poi revocato dall’arbitro Giacomelli.
L’X a 3,10 potrebbe accontentare entrambe le squadre che, comunque, hanno necessità di muovere la classifica, altra opzione percorribile potrebbe essere quello dell’Under 2,50 quotato 1,60 dato che la partita sarà condizionata dalla paura di perdere.
Inter-Roma (Sabato 06/10/2013 ore 20.45)
Scontro verità per le due squadre che arrivano a questo importante incrocio della stagione con spiriti diversi.
La squadra di casa, infatti, ha pareggiato, facendosi rimontare nel finale, l’ultima partita in trasferta a Trieste contro il Cagliari.I giallorossi guidati da Garcia hanno iniziato il campionato con un inaspettato quanto storico filotto di 6 vittorie, l’ultima delle quali all’Olimpico contro un mal capitato Bologna per 5 a 0.
L’esito della partita è difficilmente prevedibile pertanto consiglierei di concentrasi su altro, come ad esempio sul fatto che entrambe le squadre faticano ad imporsi nel corso del primo tempo, per cui potremmo giocare l’X al termine della prima frazione pagato a 2,20.Altra possibilità potrebbe quella di puntare sul fatto che entrambe le squadre possano segnare almeno un gol quotato 1,57.
Parma-Sassuolo (Domenica 07/10/2013 ore 12.30)
Derby emiliano tra due squadre che arrivano a questo appuntamento col morale alto.La formazione ducale ha ottenuto, nell’ultimo turno, un insperato quanto importante pareggio all’Artemio Franchi di Firenze grazie ad un gol segnato da Gobbi proprio nei secondi finali della partita.Anche la squadra neroverde ha pareggiato l’ultimo incontro rimontando due gol alla più quotata Lazio.
La squadra di casa cercherà di ripetere la vittoria ottenuta al Tardini contro l’Atalanta ma non sarà una partita così scontata come potrebbe dire la classifica perchè la formazione allenata da Di Francesco sta attraversando un buon momento di forma e sembra aver trovato il coraggio per affrontare la massima categoria.
Ciò detto l’1 a 1,57 non è ben pagato pertanto si potrebbe optare sul goal di entrambe le formazioni quotato 1,80.
Bologna-Hellas Verona (Domenica 07/10/2013 ore 15.00)
Partita delicata per i padroni di casa che devono assolutamente vincere la prima partita della stagione per allontanarsi dalla zona retrocessione e per far dimenticare i 5 gol subito all’Olimpico dalla Roma.La formazione allenata da Mandorlini ha iniziato il campionato nel miglior modo possibile ottenendo già 10 punti nelle prime 6 giornate.
L’1 a 2,15 mi sembra un pò azzardato anche se la fame e la classe di Diamanti potrebbero spingere il Bologna ad ottenere un successo fondamentale.Io consiglio di puntare sul gol di entrambe le formazioni quotato 1,80 perchè anche il Verona, che potrebbe accontentarsi di un pareggio, ha dimostrato di saper sfruttare in trasferta gli spazi lasciati dalla squadra di casa che si spingerà in avanti con tutte le forze a disposizione.
Catania-Genoa (Domenica 07/10/2013 ore 15.00)
Scontro salvezza tra due squadre che si erano presentate al via del campionato con ben altre ambizioni.
La squadra etnea, infatti, dopo aver terminato lo scorso campionato all’ottavo posto, ha iniziato malissimo la nuova stagione ottenendo, ad oggi, solamente 4 punti anche se ha ottenuto una fondamentale vittoria nell’ultima giornata in casa contro il Chievo.La squadra di Maran sta pagando la partenza di diverse pedine fondamentali come Gomez e Lodi che sarà proprio il grande ex della partita odierna.Il forte centrocampista partenopeo è passato nel corso dell’estate ai grifoni che, a parte la grande prestazione nel derby coi cugini della Sampdoria, hanno avuto un pessimo inizio di campionato sfociato nel primo esonero della serie A. Il presidente Preziosi ha richiamato dopo 3 anni Gian Piero Gasperini sulla panchina dove aveva fatto un ottimo lavoro prima di approdare alla corte dell’Inter di Moratti.
La vittoria della squadra di Maran non sarà cosi facile soprattutto perchè il Genoa cercherà di ottenere un punto che potrebbe essere molto prezioso per il proseguio del campionato pertanto si potrebbe anche azzardare l’X che sempre strapagato a 3,30 oppure, per i più prudenti consiglio di optare per un Under 2,50 pagato 1,72.
Napoli-Livorno (Domenica 07/10/2013 ore 15.00)
La squadra partenopea deve far dimenticare la brutta sconfitta subita all’Emirates Stadium di Londra dall’Arsenal e anche il brutto pareggio ottenuto nell’ultima partita disputata al San Paolo contro il Sassuolo.La formazione labronica invece ha iniziato piuttosto bene la stagione ottenendo due fondamentali successi al Picchi ma mostrando molte difficoltà in trasferta, soprattutto in fase realizzativa.
L’1 naturalmente ha una quota piuttosto bassa a 1,25 pertanto si potrebbe azzardare l’1 sia nel primo che nel secondo tempo pagato 1,65 visto che la squadra di Benitez avrà molto voglia di tornare ad offrire un’ottima prestazione.
Sampdoria-Torino (Domenica 07/10/2013 ore 15.00)
La squadra blucerchiata ha iniziato malissimo il campionato dove occupa l’ultima posizione in classifica e subendo anche una batosta nel derby dai rivali rossoblu.Nell’ultima giornata ha perso si di misura a San Siro contro il Milan ma ha disputato una partita molto remissiva senza creare pericoli alla squadra di Allegri.La squadra granata ha invece iniziato bene la stagione ottenendo, ad oggi, 8 punti ma potendo recriminare per diversi episodi sospetti che l’hanno penalizzata sia contro il Milan che contro la Juventus. L’ultimo turno è stato proprio quello perso nel derby della Mole per 1 a 0 per un gol di Pogba, viziato evidentemente da un fuorigioco non segnalato di Tevez.
La squadra di casa cercherà di ottenere 3 importantissimi punti ma, comunque, la paura di non perdere potrebbe avere il sopravvento.Quindi, l’X a 3,10 potrebbe essere una buona soluzione ma un po rischiosa pertanto per i più prudenti consigli di puntare su un più tranquillo 1X quotato 1,33.
Udinese-Cagliari (Domenica 07/10/2013 ore 15.00)
La squadra di Guidolin non sta di certo disputando un buon campionato ed è reduce da una brutta sconfitta subita agli Atleti Azzurri d’Italia per 2 a 0.La formazione sarda ha avuto un buon inizio di campionato, pareggiando, in rimonta, l’ultima partita, giocata a Trieste, contro la fortissima Inter grazie ad un gol dell’ottimo Naingollan nei minuti finali della sfida.
Credo che sarà una partita combattuta e la paura di perdere potrebbe prevalere sulla voglia di ottenere i 3 punti, anche perchè la squadra ospite si è dimostrata molto solida in difesa e Di Natale è sembrato fuori forma a Bergamo.
L’X a 3,40 è una possibilità alquanto rischiosa, io opterei per un Under 2,50 a 1,83 visto la chiara volontà degli ospiti di portare a casa un punto dallo stadio Friuli.
Juventus-Milan (Domenica 07/10/2013 ore 20.45)
Altro big match della giornata tra le due grandi del calcio italiano.La Juventus non sta attraversando un gran momento di forma come dimostra il pareggio rimediato in Champions contro il Galatasaray di Mancini e le ultime due vittoria di misura e ricche di polemiche contro il Chievo e nel derby della Mole col Torino.Il Milan invece è reduce dalla sofferta trasferta di Amsterdam dove è riuscito a strappare solo all’ultimo, con un rigore trasformato da Balotelli, un punto che è comunque fondamentale per il passaggio del turno.In campionato invece è riuscito a vincere di misura l’ultima partita disputata a San Siro contro una Sampdoria in grosse difficoltà.
L’assenza di Balotelli e la forza della squadra di Antonio Conte allo Juventus Stadium credo che saranno decisive; pertanto si potrebbe optare per l’1 quotato 1,60 e, ai più coraggiosi, potremmo anche consigliare il Milan non riesca a segnare.Il non gol dei rossoneri è pagato 2,35.
Lazio-Fiorentina (Domenica 07/10/2013 ore 20.45)
Le due formazioni sono state entrambe impegnate Giovedì in Europa Leauge ottenendo dei soddisfacenti risultati. I biancocelesti sono riusciti a raggiungere un importante pareggio, in Turchia contro il Trabzonspor, rimontando 2 gol negli ultimi minuti grazie alla doppietta del neo-entrato Floccari. In campionato la squadra di Petkovic sta mostrando un rendimento diametralmente opposto tra le partite giocate in casa e quelle lontante dall’Olimpico, difatti le difficoltà in trasferta sono state confermate anche nell’ultima partita disputata a Reggio Emilia, contro il fanalino di coda, contro il Sassuolo e pareggiata per 2 a 2.La squadra viola ha ipotecato il passaggio del turno nella competizione europea andando a vincere un’ostica partita in Ucraina, sotto la neve, contro il quotatissimo Dnipro grazie ad un’incornata di Ambrosini. In campionato, invece, la squadra di Montella, nell’ultimo turno, si è fatta raggiungere dal Parma nei minuti finali al Franchi, pareggiando per 2 a 2 una partita che sembrava ormai vinta. Il problema per la formazione viola è rappresentato soprattutto dagli infortuni, in particolare quelli capitati a Mario Gomez e a Giuseppe Rossi che sarà in dubbio fino all’ultimo per la partita di Roma.
Il risultato finale è difficilmente prevedibile ma, visto che le difese non sono di certo il punto di forza di entrambe le squadre, si potrebbe tentare il gol di entrambe le squadre quotato 1,72; per i più arditi potremmo anche consigliare l’X alla fine del primo tempo a 2 dato che, un pò la stanchezza del Giovedi e un pò la paura di perdere potrebbero indurre le formazioni a cominciare la gara in maniera prudente.

Vi saluto e vi auguro naturalmente un grosso in bocca al lupo per le vostre scommesse.

Guido Marco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *