Fisiologia dello Sport: le grandezze atletiche

Sports Physiology ATP

Molto spesso si sente parlare di Potenza Aerobica, Capacità Aerobica, Costo Energetico, ecc. Sono tutte grandezze utilizzate per spiegare le variabili che possono influenzare la performance, soprattutto nelle discipline dell’atletica leggera; ovviamente serve una certa base di conoscenza di Fisiologia (e anche di Biologia) per comprendere al meglio queste caratteristiche. Oggi vi consentiamo di scaricare un documento, che rappresenta un “Glossario” abbastanza dettagliato di questa nomenclatura. Per chi fosse completamente a digiuno da questa terminologia, consigliamo prima di leggere questo breve post che spiega in maniera semplice e chiara cosa è l’ATP e i vari metabolismi. Abbiamo voluto semplificare l’argomento riferendoci (negli esempi) alle discipline dell’atletica leggera.

L’invito è comunque quello di non applicare “ a testa bassa” le considerazioni fatte per l’atletica leggera agli altri sport (come quelli di squadra). Infatti, fino a 10-15 anni fà i concetti di metodologia d’allenamento del calcio erano mutuati dall’atletica leggera; troppo spesso il carico si quantificava tramite “distanze” e “velocità” trascurando aspetti fondamentali come i cambi di direzione, le accelerazioni/decelerazioni e la coordinazione. Vi invitiamo a leggere il post sulla Potenza aerobica e sulla Potenza metabolica per comprendere la diversità di queste grandezze applicate al calcio e all’atletica leggera.  Per ogni dubbio non esitate a chiedere!!!!

Buona lettura!!!!!

Scarica il documento

Autore: Melli Luca, istruttore atletica leggera GS Toccalmatto (melsh76@libero.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *