Europa League: L’Udinese resiste (1-1) contro il Celtic, passa ai sedicesimi, e adesso il ranking per l’Italia sale!!!

( Di Antonio Cupparo) L’Udinese raggiunge la Lazio ai sedicesimi di Europa League. Al “Friuli” i bianconeri pareggiano 1-1 contro il Celtic, conquistando il punto utile per chiudere il girone al secondo posto dietro l’Atletico Madrid e passare il turno. L’Italia con il sorteggio di domani insieme a quelle della Champions,troverà cosi cinque squadre contendersi le fasi a scontro diretto

Guidolin si è affidato ad un turn over ridotto, schierando la formazione titolare ad eccezione di Isla, Pinzi e Floro Flores, sostituiti da Badu, Doubai e Abdi. In campo il capitano Antonio Di Natale, nonostante i friulani debbando disputare un tour de force massacrante con altre tre partite fondamentali per la loro stagione: dopo il match di stasera infatti dovranno affrontare la Lazio a Roma e la Juventus al Friuli.

infortunio a Badu

Gli ospiti con un inedita maglia gialla, hanno cominciato molto aggressivi, e al 7′ il greco Samaras subito tra i più attivi insieme al coreano Cha, è stato fermato per un dubbio fallo su Danilo, prima che arrivasse a tu per tu con Handanovic. La prima occasione per i friulani è arrivata al 12′ sui piedi di Di Natale, lanciato perfettamente da Armero, il bomber con un esterno destro ha provato a scavalcare Foster, con la palla che è terminata fuori di pochissimo. Ancora il napoletamo si è reso pericoloso al 26′ con una conclusione al volo bloccata in due tempi dal portiere scozzese. Al 27′ Badu è dovuto uscire per infortunio in barella (più tardi la diagnosi sarà frattura del perone) prima del cambio, dunque con i padroni di casa in 10 è arrivato il vantaggio del Celtic: cross da sinistra con Handanovic non proprio perfetto in uscita e Hooper (l’Inzaghi scozzese) che ha insaccato da sue passi. In pieno recupero del primo tempo ci ha pensato il solito Di Natale, bravissimo ad avventarsii su un pallone vagante dopo un colpo di testa di un difensore avversario in anticipo su Armero. Nella ripresa le squadre si sono sfidate a viso aperto e sono andate più volte vicine alla rete. Nel giro di cinque minuti tra il 70′ il 75′ hanno colpito un legno per uno: prima l’Udinese con Asamoah da posizione favorevole e gli scozzesi con il coreano Cha, che con una grandiosa conclusione ha prima colpito il palo che è rimbalzata sulla schiena di Handanovic,con il portiere sloveno che ha fermato la palla sulla linea con un grande riflesso. Poteva essere il gol qualificazione per i scozzesi, mentre nel finale è stato un Di Natale stranamente impreciso a mancare in almeno un paio di occasioni il colpo del ko:  la prima che ha trovato un super Forster, poi imbeccato da Asamoah ha calciato fuori misura. Passano i bianconeri e domani ci sarà il sorteggio valido per i sedicesimi

Non è bastato al Tottenham il 4-0 allo Shamrock Rovers

E’ stata lultima giornata della fase a gironi dell’Europa League, e si è chiuso quindi il discorso qualificazione alla prossima fase. Nel Gruppo A, sono andate avanti a braccetto Paok e Rubin (1-1 il punteggio finale), mentre il Tottenham è stato eliminato nonostante la vittoria netta in casa dello Shamrock Rovers per 4-0. Erano impossibili le sorprese nel gruppo B, dove sia Standard Liegi e Hannover avevano già staccato il pass per la fase successiva sedicesimi: ultima giornata che ha portato i tre punti ad entrambe le compagini, rispettivamente contro Copenaghen (0-1) e Vorksla (3-1). Nel gruppo C, il PSV già sicuro della qualificazione ha avuto la meglio sul Rapid Bucarest per 2-1, e stesso discorso per la seconda del girone, il Legia Varsavia, sconfitta dall’Hapoel Tel Aviv per 2-0 ma qualificata comunque alla fase successiva. Doveva decidersi la seconda qualificata invece nel gruppo G: al Metalist sicuro del primo posto farà compagnia ai sedicesimi l’Az, 1-1 fra le due squadre. Niente da fare per l’Austria Vienna, 2 -0 contro il Malmoe che non è servito, a causa scontri diretti con gli olandesi di Alkmaar. Il Gruppo H è stato in bilico invece fino all’ultimo: hanno passato il turno i finalisti dello scorso del Braga e i belgi del Bruges, che si sono accontentati del pareggio per 1-1 ai danni del Birmingham, a cui non è bastato il successo contro gli sloveni del Maribor per 1-0.

Gruppo A

Paok Salonicco-Rubin Kazan 1-1 16′ Vierinha (P), 48′ Haedo Valdez (R)

Shamrock Rovers-Tottenham 0-4 29′ Pienaar, 48′ Townsend, 45′ Defoe, 90′ Kane

 

Squadra

P.ti

G

V

P

S

GF

GS

DR

  PAOK Salonicco

12

6

3

3

0

10

6

+4

  Rubin Kazan’

11

6

3

2

1

11

5

+6

  Tottenham

10

6

3

1

2

9

4

+5

  Shamrock Rovers

0

6

0

0

6

4

19

-15

Gruppo B

Hannover-Vorksla 3-1 25′ Rausch (H), 31′ Ya Konan (H), 46′ Bezus (V), 78′ Sobiech (H)

Copenhagen-Standard Liegi 0-1 31′ Batshuay

Squadra

P.ti

G

V

P

S

GF

GS

DR

  Standard Liegi

14

6

4

2

0

9

1

+8

  Hannover 96

11

6

3

2

1

9

7

+2

  Copenaghen

5

6

1

2

3

5

9

-4

  Vorskla

2

6

0

2

4

4

10

-6

Gruppo C

Hapoel Tel-Aviv-Legia Varsavia 2-0 33′ Toema, 76′ Yadin

Psv Eindhoven-Rapid Bucarest 2-1 75′ Manolev (P), 79′ Matavz (P), 91′ Pancu (R)

Squadra

P.ti

G

V

P

S

GF

GS

DR

  PSV Eindhoven

16

6

5

1

0

13

5

+8

  Legia Varsavia

9

6

3

0

3

7

9

-2

  Hapoel Tel Aviv

7

6

2

1

3

10

9

+1

  Rapid Bucarest

3

6

1

0

5

5

12

-7

Gruppo G

Az Alkmaar-Metalist 1-1 36′ Devic (M), 37′ Maher (A)

Austria Vienna-Malmö 2-0 17′ Liendl, 80′ Barazite

Squadra

P.ti

G

V

P

S

GF

GS

DR

  Metalist

14

6

4

2

0

15

6

+9

  AZ Alkmaar

8

6

1

5

0

10

7

+3

  Austria Vienna

8

6

2

2

2

10

11

-1

  Malmö FF

1

6

0

1

5

4

15

-11

Gruppo H

Club Brugge-Braga 1-1 5′ Vleminckx (C), 65′ Ewerton (B)

Birmingham-Maribor 1-0 24′ Rooney

Squadra

P.ti

G

V

P

S

GF

GS

DR

  Club Bruges

11

6

3

2

1

12

9

+3

  Braga

11

6

3

2

1

12

6

+6

  Birmingham City

10

6

3

1

2

8

8

0

  Maribor

1

6

0

1

5

6

15

-9

Gruppo I

Atletico Madrid-Rennes 3-1 38′ Falcao, 43′ Alvaro Dominguez, 79′ Arda Turan, 85′ Manjeck

Udinese-Celtic Glasgow 1-1 28′ Hopper (C), 46′ Di Natale (U)

Squadra

P.ti

G

V

P

S

GF

GS

DR

  Atlético Madrid

13

6

4

1

1

11

4

+7

  Udinese

9

6

2

3

1

6

7

-1

  Celtic

6

6

1

3

2

6

7

-1

  Rennes

3

6

0

3

3

5

10

-5

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *