Equilibrio al vertice della Serie A. Quale squadra sarà Campione d’inverno?

Mancano ormai solo cinque giornate al termine del girone di andata della Serie A e, con l’aiuto del sito di sport e scommesse Bettix.it, abbiamo pensato di fare il punto della situazione sul campionato di Serie A 2017/2018.

Ciò che balza certamente all’occhio è un cambio ai vertici della classifica rispetto agli ultimi anni, con un campionato finora molto più equilibrato e con più competizione per conquistare lo scudetto. A comandare, per ora, è infatti il Napoli di Mister Sarri che, assieme all’Inter secondo in classifica, è l’unica squadra a non aver ancora perso in questa stagione. Al terzo posto troviamo invece i bianconeri allenati da Massimiliano Allegri che questo venerdì, 1 dicembre, saranno impegnati nella difficile trasferta del San Paolo e avranno quindi l’opportunità di accorciare le distanze proprio sul Napoli capolista, ora a +4. Due settimane intense per la squadra torinese, che sabato prossimo affronterà invece, all’Allianz Stadium, l’Inter di Luciano Spalletti, un match delicato e difficile dato il bel momento dei nerazzurri, trascinati da un Icardi in ottima forma.

Da sottolineare, invece, il periodo difficile che sta passando l’altra milanese, il Milan, il cui ambiente è stato appena scosso dal cambio di allenatore. In 14 gare, Vincenzo Montella ha infatti collezionato solo 6 vittorie, a fronte dei due pareggi e delle 6 sconfitte, senza contare i 3 miseri successi casalinghe. Una situazione che ha convinto la società a sollevare l’allenatore dal suo incarico dopo il deludente pareggio casalingo contro il Torino e a sostituirlo con Gennaro Gattuso, che avrà il compito di valorizzare la squadra e portarla a raggiungere l’obbiettivo di stagione, vale a dire il ritorno in Champions League, al momento lontano ben 11 punti. Dando uno sguardo alla parte bassa della classifica, invece, si fa sempre più critica la situazione del Benevento, ancora bloccato a zero punti e con l’Hellas Verona che, grazie alla vittoria contro il Sassuolo, si allontana ulteriormente e mette 9 punti fra sé e l’ultimo posto.

Dopo i sei anni di egemonia da parte della Juventus, quindi, il campionato italiano torna ad essere competitivo e, a questo punto della stagione, con le prime quattro squadre racchiuse in soli 7 punti, è facile intuire che sarà una stagione emozionante e incerta fino alla fine, fattore che rende interessante la possibilità di realizzare una scommessa antepost puntando sulla squadra che, secondo voi, conquisterà lo scudetto.

Per avere consigli sulle quote e su come realizzare pronostici vincenti, vi rimandiamo alla sezione dedicata di Bettix.

 

Visite: 172

Lascia un commento