Due proposte di esercizi di riscaldamento

1) In uno spazio ristretto 5 x 5 (max) A scarica su B (1) , e corre in A1. B scarica su C (2) e corre in B1. C scarica su D (3) e corre in C1. D scarica su E (4), che ricomincia con A1, e corre in D1. L’esercizio deve svolgersi con intensità elevata e precisione di passaggi di prima intenzione.

Materiale occorrente: palloni, conetti.

Durata esercizio: 3 minuti

Numero di serie: 2 ( con cambio di senso)

Recupero: 1 minuto

Numero recuperi: 3

Numero giocatori: in partita due gruppi da 5, in allenamento tre gruppi da 6

Fasce interessate: Esordienti. Giovanissimi, Allievi e Prima squadra

 RISCALDAMENTO

 

2) In uno spazio ristretto 5 x 5 (max) A scarica su B (1) , e corre verso la scaletta effettuando una corsa coordinata sulla stessa (o degli skip coordinativi) poi effettua degli appoggi monopodalici nei cerchi e va in A1.

B scarica su C (2) e corre con appoggi monopodalici nei cerchi poi corre adeguando la corsa agli over bassi (o saltandoli a piè pari) in B1. C scarica su D (3) e va a correre tra gli over bassi adeguando la corsa alla distanza interposta tra gli stessi ponendosi in C1.

D scarica su E (4) e va ad effettuare uno slalom coordinativo tra i paletti andando in D1. E ricomincia con A1. L’esercizio deve svolgersi con intensità elevata e precisione di passaggi di prima intenzione.

Materiale occorrente: palloni, conetti, over bassi, scaletta, paletti e cerchi.

Durata esercizio: 5 minuti

Numero di serie: 2 ( con cambio di senso)

Recupero: 3 minuti

Numero recuperi: 3

Numero giocatori: 18, tre gruppi da 6

Fasce interessate: Esordienti. Giovanissimi, Allievi e Prima squadra

TECNICA E RISCALDAMENTO

A cura di Nicola Amandonico

ss-logo

Visite: 5829

Lascia un commento