Come guadagnare online con il Matched Betting

Il Matched Betting è una strategia che permette di vincere in maniera certa e matematica con le scommesse online; sostanzialmente è un insieme di procedure in grado di sfruttare al meglio i bonus (di benvenuto e ricorrenti) forniti dai Bookmaker, avendo la garanzia di ottenere un reale guadagno. È importante sottolineare “reale guadagno” perché, per poter prelevare i Bonus ottenuti, è necessario attuare alcune procedure (delle quali si occupa il Matched Betting) essenziali. Ad avvalorare e comprovare questa tecnica, troviamo importanti testate come l’Huffingtonpost, il Guardian e il Telegraph.

Ninjabet è il sito leader per questa strategia, in grado di dare indicazioni, consigli e linee guida per ottenere un guadagno garantito (senza azzardo e senza rischi), cioè convertire i bonus in soldi veri. Ovviamente questa strategia ha pregi e difetti, ed in questo post cercheremo di illustrarvi in maniera semplice come sfruttare al meglio il Matched betting e quali sono i guadagni che garantisce (guarda anche il video).

Possono trarre profitto da questa strategia non solo gli abituali scommettitori, ma tutte le persone che desiderano un reddito mensile aggiuntivo come studenti o casalinghe. Infatti con le istruzioni di Ninjabet non serve nessuna conoscenza particolare; è sufficiente seguire le guide e perdere il tempo necessario per le operazioni indicate.

PERCHE’ NINJABET

Iniziamo sottolineando la serietà e l’affidabilità di questo sito con la recensione di TrustPilot; TrustPilot è il raccoglitore di recensioni più grandi al mondo, nato per condividere i giudizi degli utenti sulle varie offerte di servizi presenti online; le 5 stelle di Ninjabet sono garanzia di efficienza (del metodo) e serietà dell’azienda. Chiunque, su Trustpilot, può recensire e leggere i giudizi dei più grandi siti di servizi ed e-commerce online; è sufficiente utilizzare il motore di ricerca e farsene un’idea. A questo punto spero si sia capito come Ninjabet sia qualcosa di reale ed efficace, e non uno specchio per le allodole.

Ma andiamo ora a vedere quelli che sono veri e propri specchi per le allodole (che però, grazie al Match Betting, possono essere convertiti in soldi veri), cioè i bonus di benvenuto e i bonus ricorrenti; leggendo i termini e condizioni di qualsiasi bonus, appare evidente come nella maggior parte dei casi, per poterli prelevare, sia necessario effettuare più scommesse (si dice “far girare il bonus”) anche con un certo livello di rischio (quote superiori a 2). In questo modo, la maggior parte delle volte si è obbligati ad utilizzare strategie al di fuori del campo di efficacia e ricaricare più volte il conto.

In altre parole, i bonus non sono dei “regali”, ma un incentivo a scommettere di più e con elevati rischi, sia per il volume di denaro richiesto, che per le strategie necessarie. Per farvene un’idea più concreta, vi invito a leggere questa pagina di Bettingnews24.

Il Matched Betting, è una strategia che permette di trasformare i bonus in soldi veri senza dover giocare d’azzardo; in altre parole, con questa tecnica si è in grado di coprire (vedremo successivamente come) ogni giocata con una percentuale irrisoria di perdita dovuta al margine. In questo modo, dopo “aver fatto girare” il bonus le volte necessarie per sbloccarlo, potrò prelevarne una quantità superiore (in media) del 75% del valore iniziale (indipendentemente dagli esiti delle scommesse effettuate).

È però particolarmente difficile conoscere tutte le tipologie di bonus di benvenuto (concessi agli utenti che per la prima volta si registrano ad un Bookmaker) e ricorrenti (cioè quelli periodici, dedicati a chi è già registrato ad un Bookmaker); Ninjabet aiuta proprio in questo, guidando gli iscritti con delle semplici guide e fornendo gli strumenti necessari per velocizzare le ricerche alle partite più utili per scommettere. Scorrendo le pagine del NinjaClub, è testimoniato come seguendo le indicazioni sia possibile ottenere un guadagno compreso tra i 700-1900 Euro sfruttando tutti i bonus di benvenuto (iniziando con un saldo di almeno 300 Euro sulla carta di credito per far girare i Bonus); successivamente, un ulteriore guadagno (da 200 a 600 Euro al mese) sarà garantito dai bonus ricorrenti, con un impegno di 30-45’ al giorno.

Riporto sotto altri concetti importanti estrapolati dal sito Ninjabet:

  • Il Matched Betting non comporta rischi del capitale utilizzato, a patto che le istruzioni (ben correlate da video e testo) siano seguite correttamente.
  • È un metodo legale che non richiede ulteriori tassazioni, in quanto le vincite delle scommesse sono tassate alla fonte; questo vale per i Bookmaker che hanno come dominio “.it”, come ad esempio it. Ninjabet utilizza solamente Bookmaker con dominio “.it”.
  • L’abbonamento a Ninjabet si paga da solo: infatti registrandoti gratuitamente su Ninjabet, potrai già usufruire di alcune guide che ti permetteranno di ottenere circa 25 Euro, cioè pagare il primo mese (19.98 Euro se si decide di fare l’abbonamento mensile). Una volta abbonato, le guide a cui avrai accesso, consentiranno di ottenere guadagni ben superiori (vedi dati sopra).
  • Tutti possono usare queste strategia, anche chi non è esperto in scommesse sportive; infatti, i video tutorial e le guide di Ninjabet sono semplici ed esplicativi. Gli stessi benefici del Matched Betting possono averli anche gli scommettitori, con il vantaggio che probabilmente impiegheranno meno tempo ad imparare le varie procedure.
  • I Bookmaker non limitano questo tipo di attività, perché non possono riconoscere se una scommessa è coperta utilizzando un altro Bookmaker (utilizzando quindi il Matched Betting) oppure no.

DIFETTI

I difetti sono di gran lunga inferiori rispetto ai pregi, e sono riferiti principalmente al tempo necessario ad apprendere le varie strategie. Infatti non tutti i bonus si ottengono allo stesso modo, quindi è necessario ogni volta leggere le varie guide (scritte comunque in maniera molto semplice e dettagliata). Visti i guadagni, perdere 30-45’ in media al giorno (una volta ottenuto un minimo di esperienza) credo possano considerarsi un ottimo compromesso!

In aggiunta, nella sola fase iniziale è necessario effettuare la procedura di iscrizione ai bookmaker; se inizialmente sarà uno sbattimento (seppur moderato), nel tempo tutto sarà più veloce e permetterà di sfruttare più agevolmente i bonus ricorrenti. Ultimo difetto che citiamo, è quello di dover utilizzare (per comodità e stabilità di connessione) un PC (fisso o portatile) e non il cellulare per adottare le varie strategie di Matched Betting.

ninjabet

COME FUNZIONA IL MATCHED BETTING

Ma passiamo ora a vedere come funziona questa strategia (puoi trovare un video esplicativo molto semplice registrandoti gratuitamente su Ninjabet); requisito minimo è il saper la differenza tra puntare e bancare (è elementare, basta leggera la nostra guida sul Betting Exchange o il video di Ninjabet). Una volta compreso questo concetto, sarà tutto molto facile: facciamo ora l’esempio del Bonus di benvenuto di un bookmaker, disposto a darmi 30 Euro in caso di una mia scommessa di 30 Euro a quota superiore a 2. Dopo aver versato i 30 Euro sul mio conto li scommetterò sul bookmaker alla quota indicata; su una piattaforma di exchange (come betfair) invece, bancherò (cioè scommetterò contro) lo stesso risultato una cifra tale da finire in pareggio di bilancio (o con una perdita minimale) indipendentemente dal risultato della partita (affinchè tutti i risultati siano coperti); non preoccuparti, l’Oddsmatcher (un semplicissimo ed utilissimo strumento presente su Ninjabet) ti indicherà la quota precisa da bancare.

come funziona il matched betting

A questo punto, indipendentemente dal risultato della partita, sarò in pareggio di bilancio, più precisamente con un piccola perdita (inferiore al 10% della giocata) dovuta al margine delle scommesse. In compenso, il bookmaker mi darà un bonus di 30 Euro; per poterlo prelevare, dovrò effettuare lo stesso procedimento di sopra (perché non si possono prelevare direttamente i bonus) di puntata-bancata: in base all’esito della partita, avrò il bonus prelevabile, oppure avrò la vincita aggiuntiva sulla piattaforma di exchance (betfair). Alla fine, avrò comunque 20-25 Euro in più rispetto a prima (cioè i 30 Euro del bonus meno i margini delle 2 scommesse), e soprattutto senza rischio (cioè garantiti se seguo le indicazioni della strategia)!

È tutto molto semplice, anche per chi non ha mai scommesso in vita sua! Ma è facile solo se si seguono le indicazioni di Ninjabet: infatti, questo sito effettua un lavoro enorme di semplificazione e sintesi di tutti i procedimenti necessari a convertire i Bonus in soldi reali. Infatti, se ognuno di noi si mettesse a leggere tutti i Termini e Condizioni dei vari Bookmaker, perderebbe una montagna di tempo enorme, con il rischio di fare errori; non solo, Ninjabet mette a disposizione dei propri utenti l’Oddsmatcher (che permette di trovare immediatamente le scommesse più proficue) ed altri strumenti indispensabili per poter sfruttare tutte le tipologie di bonus (Benvenuto e Ricorrenti) offerti dai Bookmaker.

Non ti è ancora chiaro come funziona? Non c’è problema, vai e registrati gratuitamente su Ninjabet per vedere le semplici guide e i video didattici.

CONCLUSIONI

Il Matched Betting è di gran lunga il metodo di guadagno garantito che, nel rapporto guadagno/tempo impiegato, a mio parere non ha eguali. In più, grazie alle guide Ninjabet è estremamente facile da mettere in pratica; è sufficiente effettuare la fase di registrazione gratuita per farsene un’idea. Inoltre, come abbiamo visto sopra, Ninjabet si paga da solo; quindi se sei uno scommettitore o se semplicemente vuoi avere un reddito extra mensile, il Matched Betting fa assolutamente al caso tuo! Grazie al Ninjaclub è anche possibile condividere con gli altri utenti i vari dubbi ed esperienze sul Matched Betting, seguendo i consigli di chi ha già anni di esperienza.

Per ultimo, consigliamo Paypal come portafoglio elettronico (per i versamenti e i prelievi); Paypal è comodo, veloce, non ha costi aggiuntivi ed è accettato dalla maggior parte dei Bookmaker!

Per leggere tutte le altre nostre strategie sul betting online, vai alla nostra pagina principale dedicata alle scommesse

Autore dell’articolo: Luca Melli (melsh76@libero.it)

Visite: 3622

Lascia un commento