Category Archives: Fase di possesso

Fase tattica del possesso: quando iniziare nel settore giovanile (seconda parte)?

possesso-palla-5

Nel precedente post abbiamo cercato di far comprendere quando è possibile iniziare la didattica del “possesso palla di squadra”; allo stesso tempo abbiamo approfondito la didattica introduttiva e anticipato come i mezzi essenziali per questo tipo di didattica siano i

Fase tattica del possesso: quando iniziare nel settore giovanile (prima parte)?

posizione4c4 2 jolly

Nei primi anni di scuola calcio, una precoce didattica orientata al “possesso palla” (chiamiamo così lo scopo della didattica finalizzato al gioco collettivo, a discapito di quello individuale), permette di ottenere sicuramente un numero di vittorie superiori rispetto ad una

Il Funino: come stimolare i fondamenti tecnico/tattici con il 3vs3

funino-1-2

“Giocare a calcio è semplice, ma giocare un calcio semplice è la cosa più difficile” È una frase di Johan Cruyff, uno degli interpreti del Calcio totale Olandese degli anni ’70; se il contesto era quello del calcio professionistico, non

Tattica individuale: lo smarcamento del mediano metodista

tattica-utilizzo del metodista-31

Esercitiamo la ricerca del mediano metodista quale fonte di gioco e la capacità di smarcamento a ricevere dello stesso. In serie A e B è nota la tendenza delle squadre schierate con il centrocampo costituito da un centrocampista centrale e due centrocampisti

Combinazioni in fase offensiva

azione d'attacco - triangolo-filtrante-cross-8

Proponiamo quattro esercizi prettamente basati su un metodo didattico induttivo per lo sviluppo del gioco in zona ultra offensiva, finalizzato al gol. Tre gli elementi attivi: un centrocampista centrale, un esterno, una punta. Oltre alle componenti di tecnica di base, si

Una proposta di seduta d’allenamento con possessi palla e partitelle a tema (parte seconda)

Ajax-RKC

Dopo il successo della prima parte (più di 3000 visitatori unici), oggi pubblichiamo la seconda parte della proposta di Simone Benecchi riguardante una sequenza di esercitazioni di difficoltà tecnico/tattica progressiva (con un attento mantenimento dello stimolo alla Potenza Aerobica) da sviluppare

La transizione offensiva

Schermata 2014-05-19 alle 15.23.23

La transizione è una parte della tattica collettiva che deve essere ben esaminata in fase di analisi della gara della squadra da affrontare. Si è presa in esame una squadra in particolare, il Palermo allenato da Iachini che ha fatto

Tattica di reparto: transizione offensiva e difensiva

Schermata 2014-05-14 alle 08.44.36

In questa esercitazione che presenta componenti di tattica collettiva, legati alla fase di possesso, di non possesso e alla fase intermedia di transizione si parte da una situazione di inferiorità numerica dei difensori. Il portiere calcia il pallone a uno

Palle inattive: la rimessa dal fondo

Schermata 2014-05-11 alle 23.32.32

Ultimamente nella nostra Serie A (ma non solo), si nota più di qualche squadra che si dispone a zona nella rimessa dal fondo a favore. Tale costruzione con i difensori larghi e molto bassi viene definita “costruzione ai 5,50” poiché

Da 2vs3 a 3vs4 in transizione

transizione

In questa esercitazione che presenta componenti di tattica collettiva, legati alla fase di possesso, di non possesso e alla fase intermedia di transizione si parte da una situazione di inferiorità numerica dei difensori. Il portiere calcia il pallone a uno

Fase di possesso: uno sviluppo del gioco dalle retrovie molto in voga

my_Logo

In questo inizio di stagione alcune squadre stanno utilizzando con costanza un nuovo modo di impostare il gioco con manovra ragionata. Club di Serie A e B, Juventus, Inter, Torino, Roma in primis, fanno uso di questo sistema di gioco

Il colpo del ko: la transizione

images

La transizione  e’ paragonabile al colpo da knock down di un pugile che coglie impreparato l’avversario sbilanciato ad attaccare. Immaginiamo il pugile che sferra un diretto dx e che nell’ eseguirlo lascia scoperto il volto: se il difendente coglie l’

Una proposta di seduta d’allenamento con possessi palla e partitelle a tema

Figura 1

Oggi pubblichiamo un’interessante proposta di allenamento di Simone Benecchi; rappresenta una sequenza di esercitazioni di difficoltà tecnico/tattica progressiva da sviluppare in allenamento con le seguenti finalità Possesso palla + Potenza aerobica Possesso palla + Finalizzazione L’autore identifica la progressione di

Situazioni di gioco: Chelsea – Bayern Monaco (finale Supercoppa europea 2013)

GIOCO “DINAMICO” MOVIMENTI D’ATTACCO DEL BAYERN Sulla fascia destra, Lahm, in possesso palla, scarica su Krossche taglia alle spalle di Robben che va incontro a Lahm portandosi il difensore e aprendo il varco per il compagno che mette a centro

La circolazione della palla

CIRCOLAZIONE DELLA PALLA FINALIZZATA ALLA CONCLUSIONE Tattica, circolazione della palla e movimento a smarcarsi; tecnico. Passaggio e controllo orientato. A inizia l’azione con un passaggio ad uscire (dal pressing avversario, i paletti) con B (1), che gliela restituisce sul movimento,

Un calcio al… futuro (1)

Super-Bowl-2013

CAPITOLO 1 Tutto cominciò proprio in una lontana notte del 2004. Erano circa le 3 e davano il Super Bowl se non ricordo male tra i Patriots ed i Panthers. Avevo da qualche tempo cominciato ad apprezzare il football sia

La presentazione video della squadra da affrontare – quarta parte

Immagine 500x376

Di Daniele Zoratto – Relatore Prof. E. Ferrari – Tesi dl Corso Master F.I.G.C. 2005/06; Fonte: Settore Tecnico Gia’ pubblicati la Presentazione della squadra da affrontare prima, seconda, terza parte. PRESENTAZIONE FATTA DAL COLLABORATORE La mia opinione è che la presentazione del video

La presentazione video della squadra da affrontare – terza parte

Porto_Barcellona

Di Daniele Zoratto – Relatore Prof. E. Ferrari – Tesi dl Corso Master F.I.G.C. 2005/06; Fonte: Settore Tecnico Riprendiamo l’esplorazione iniziata nella  prima parte e proseguita nel secondo contributo, relativa alla redazione (raccolta dati, analisi ed elaborazione, esposizione), di un’analisi video riguardante l’avversaria

La presentazione video della squadra da affrontare – seconda parte

Conferenza

Di Daniele Zoratto – Relatore Prof. E. Ferrari – Tesi dl Corso Master F.I.G.C. 2005/06; Fonte: Settore Tecnico Riprendiamo il discorso iniziato nella prima parte relativo alla redazione (raccolta dati, analisi ed elaborazione, esposizione), di un’analisi video riguardante l’avversaria da affrontare, sulla base

La presentazione video della squadra da affrontare – Prima parte

image

Di Daniele Zoratto – Relatore Prof. E. Ferrari – Tesi dl Corso Master F.I.G.C. 2005/06; Fonte: Settore Tecnico PRESENTAZIONE – La presentazione video della squadra da affrontare e’ un’analisi che generalmente viene effettuata solo in squadre di alto livello. Negli

“2vs2 con le sponde”: un mezzo universale per la tattica e la preparazione atletica (seconda parte)

2c2 marcocopro1

Abbiamo precedentemente analizzato il “2vs2 con le sponde” come un mezzo che può essere adattato a qualsiasi categoria di età per lo sviluppo contestuale delle abilità tattiche, tecniche (in regime di pressione temporale e in regime di fatica) ed atletiche.

Le principali lacune tecniche dei calciatori dilettanti

3

Con questo post è mia intenzione portare all’interesse dei lettori alcune considerazioni che derivano da qualche anno di osservazione (nel ruolo di preparatore atletico) di allenamenti di adulti che militano nelle categorie dilettantistiche. In quanto anche allenatore di Scuola Calcio

Scuola calcio: dall’1vs1 al 3vs2, un percorso lungo 7 anni (terza parte)

NPP IN AVVICINAMENTO

Dopo aver analizzato nella prima parte dell’articolo gli aspetti didattici dell’1c1 – 2c1 e il 3c1 – 2c2 (fino alla categoria Pulcini) nella seconda parte, concludiamo con la parte analitica del 2c2 e il 3c2. Ricordiamo che gli aspetti fondamentali

Scuola calcio: dall’1vs1 al 3vs2, un percorso lungo 7 anni (seconda parte)

possesso palla

In questa seconda parte analizzeremo gli aspetti didattici del 3c1 e 2c2 (fino alla categoria Pulcini). Come precisato nella prima parte, gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione durante la programmazione tecnico-tattica sono: Ad ogni età corrispondono caratteristiche cognitive e

Scuola calcio: dall’1vs1 al 3vs2, un percorso lungo 7 anni (prima parte)

protezione area

Dopo aver analizzato le fasi sensibili della tecnica calcistica e approfondito l’importanza di alcuni aspetti della coordinazione, andremo a vedere quello che è il percorso tecnico-tattico che viene affrontato per la formazione del giovane calciatore dalla categoria Piccoli amici (I-II°