Category Archives: “Partite a tema”

Dalla transizione alla ripartenza (seconda parte)

Alcuni esempi addestrativi riguardanti l’argomento delle transizione (offensive e difensive) e il conseguente ed eventuale sviluppo tattico di cui abbiamo parlato nella prima parte dell’articolo. Transizioni e ripartenze – Da 3vs2 a 3vs4 in ripiegamento I tre attaccanti partono dalla

Ricerca dell’ampiezza: cambio di gioco e passaggio incrociato

Gioco di posizione con obiettivo tattico: aprire la difesa avversaria attraverso il passaggio da lato forte a lato debole; cross e finalizzazione. Ricerca dell’ampiezza attraverso cambi di gioco e passaggi incrociati. La squadra in possesso di palla sfrutta i jolly

Esercitazione universale a tuttocampo

La moderna metodologia d’allenamento nel calcio non può fare a meno di esercitazioni che stimolino, in maniera fedele al modello di gioco, la tattica, la tecnica e la componente atletica! Malgrado la componente tattica/situazionale sia la guida principale per le

Fase tattica del possesso: quando iniziare nel settore giovanile (seconda parte)?

Nel precedente post abbiamo cercato di far comprendere quando è possibile iniziare la didattica del “possesso palla di squadra”; allo stesso tempo abbiamo approfondito la didattica introduttiva e anticipato come i mezzi essenziali per questo tipo di didattica siano i

Fase tattica del possesso: quando iniziare nel settore giovanile (prima parte)?

Nei primi anni di scuola calcio, una precoce didattica orientata al “possesso palla” (chiamiamo così lo scopo della didattica finalizzato al gioco collettivo, a discapito di quello individuale), permette di ottenere sicuramente un numero di vittorie superiori rispetto ad una

Il Funino: come stimolare i fondamenti tecnico/tattici con il 3vs3

“Giocare a calcio è semplice, ma giocare un calcio semplice è la cosa più difficile” È una frase di Johan Cruyff, uno degli interpreti del Calcio totale Olandese degli anni ’70; se il contesto era quello del calcio professionistico, non

Scuola calcio: manteniamo alta l’intensità

Nei primi anni della scuola calcio, una delle difficoltà maggiori nel stabilire un’elevata densità di gioco nelle partite d’allenamento è dovuta all’immaturità tecnico/tattica dei giocatori che: Lentamente reagiscono alle transizioni delle fasi di gioco quando la palla esce dal campo

Tattica di reparto, transizioni e ripartenze

In questa esercitazione che presenta componenti di tattica collettiva, legati alla fase di possesso, di non possesso e alla fase intermedia di transizione si parte da una situazione di inferiorità numerica dei difensori. Il portiere calcia il pallone a uno

Tattica individuale: lo smarcamento del mediano metodista

Esercitiamo la ricerca del mediano metodista quale fonte di gioco e la capacità di smarcamento a ricevere dello stesso. In serie A e B è nota la tendenza delle squadre schierate con il centrocampo costituito da un centrocampista centrale e due centrocampisti

Una proposta di seduta d’allenamento con possessi palla e partitelle a tema (parte seconda)

Dopo il successo della prima parte (più di 3000 visitatori unici), oggi pubblichiamo la seconda parte della proposta di Simone Benecchi riguardante una sequenza di esercitazioni di difficoltà tecnico/tattica progressiva (con un attento mantenimento dello stimolo alla Potenza Aerobica) da sviluppare

Da 2vs3 a 3vs4 in transizione

In questa esercitazione che presenta componenti di tattica collettiva, legati alla fase di possesso, di non possesso e alla fase intermedia di transizione si parte da una situazione di inferiorità numerica dei difensori. Il portiere calcia il pallone a uno

Una proposta di seduta d’allenamento con possessi palla e partitelle a tema

Oggi pubblichiamo un’interessante proposta di allenamento di Simone Benecchi; rappresenta una sequenza di esercitazioni di difficoltà tecnico/tattica progressiva da sviluppare in allenamento con le seguenti finalità Possesso palla + Potenza aerobica Possesso palla + Finalizzazione L’autore identifica la progressione di

Esercitazioni atletiche combinate a partite a pressione

ESERCITAZIONE ATLETICA CON PALLONE: LAVORO COMBINATO TRA POSSESSO PALLA E CCVV (CORSA CON VARIAZIONI DI RITMO) PREMESSA Quest’esercitazione, che ho ritrovato in una mia vecchia raccolta di 4 anni fa, ricordo che la vidi in qualche video (dopo 4 anni

Schede di allenamento tecnico per esordienti (prima parte)

La tecnica allenata nel progetto “Grosseto Giovani” Pubblichiamo con gioia la prima serie di 7 schede di allenamento di un nostro caro, affezionato ed esperto amico tenuti presso la scuola calcio “Grosseto giovani”: l’allenatore e responsabile tecnico della Scuola calcio

“2vs2 con le sponde”: un mezzo universale per la tattica e la preparazione atletica (seconda parte)

Abbiamo precedentemente analizzato il “2vs2 con le sponde” come un mezzo che può essere adattato a qualsiasi categoria di età per lo sviluppo contestuale delle abilità tattiche, tecniche (in regime di pressione temporale e in regime di fatica) ed atletiche.

“2vs2 con le sponde”: un mezzo universale per la tattica e la preparazione atletica (prima parte)

Abbiamo più volte ribadito l’importanza dell’allenamento atletico specifico con la palla, per rispondere alle esigenze di uno sport di situazione come il calcio. In altri post è stato accennato come il 2c2 fosse il mezzo di partenza per le collaborazioni

Allenamento per la Potenza Aerobica: meglio con palla o senza?

Gli aneddoti sull’esclusivo utilizzo della palla nei mezzi di allenamento atletici (sopratutto sottoforma di mini-partite) sono sempre più diffusi; leggendo giornali e ascoltando interviste in TV sembra emergere il seguente scenario: L’utilizzo esclusivo della palla consente una formazione tecnico-tattico più

Quale Potenza Aerobica nel calcio?

Abbiamo accennato all’importanza di avere, nel calcio, un potenza aerobica adeguata per prevenire cali di performance durante la gara (dopo le azioni particolarmente intense) e nella fasi finali della stessa. Abbiamo poi approfondito che i mezzi d’allenamento a carattere generale

“Back to back”: allenamento aerobico con pallone.

Due squadre di egual numero di giocatori si affrontano in una partita in cui le due porte sono poste come in figura, con la parte posteriore rivolta l’una contro l’altra. Ognuna delle due squadre dovrà difendere un porta e realizzare

Alleniamo il movimento di sovrapposizione e il cross immediato su passaggio di scarico.

Due squadre si schierano per giocare a tre tocchi all’interno del perimetro del campo, mentre 4 sponde si posizionano lungo le corsie laterali. Il gol è valido solo se scaturito da cross che può avvenire: A) dopo una sovrapposizione se