Analisi 30° giornata Serie A con qualche consiglio per scommettere facile

Lazio – Cesena

La Lazio, decimata dalle squalifiche post derby, recupera Mauri che guiderà l’attacco biancoceleste che si presenta come uno dei meno prolifici delle squadre di testa; il Cesena, in serie positiva da quattro turni, vuole ripetere l’impresa dell’andata e conquistare altri punti utili alla salvezza. Mancheranno però, tra i bianconeri, i fantasisti Giaccherini e Rosina.    Pronostico: 1X  /  Gol squadra casa

Bari – Chievo

Il Chievo gioca per non finire nel polverone delle squadre a forte rischio retrocessione, il Bari ormai continua il campionato con la sola forza dell’orgoglio ed è per questo che è temuto da tutti: chi non ha nulla da perdere è sempre il favorito. Mutti ripropone lo stesso undici che ha sfiorato l’impresa a San Siro, per Pioli invece l’unico dubbio è chi affiancherà in attacco Pellisier.  Pronostico 1X

Bologna – Genoa

Due squadre quasi salve che hanno ancora poco da chiedere al campionato perchè non hanno le qualità per giocarsi le chanche di entrare in Europa. Bologna che recupera Meggiorini davanti e arretra Ramirez sulla trequarti, Genoa che si affida ad un Palacio in ottima condizione. Potrebbe venirne fuori davvero una bella partita, se le squadre giocassero a viso aperto, ma probabilmente prevarrà la voglia di conquistare pochi punti sicuri. Pronostico X

Palermo – Milan

Cosmi cerca i primi punti sulla panchina siciliana, e per farlo si affida a Pastore a supporto di due punte (favoriti Miccoli e Pinilla su Hernandez); Allegri, nella speranza di tenere lontana l’Inter, si affida all’esperienza di Seedorf che agirà alle spalle di Cassano e Pato. Boateng in panchina e squalificato Ibra, e questo (visto soprattutto l’Ibra delle ultime giornate) probabilmente sarà un’arma in più nel cannone rossonero.

Pronostico 2 / Gol squadra ospite

Napoli – Cagliari

Ritrovato Lavezzi, tutta Napoli spera ora di rientrare in corsa per un posto in Champions e per farlo si affida ai “soliti tre”; problemi in difesa invece per Mazzarri che dovrà fare a meno di Campagnaro e Santacroce: probabile l’esordio di Ruiz sul lato sinistro. Donadoni invece deve riscattarsi dopo la batosta subita dall’Udinese e spera di recupere Nenè almeno per la panchina. Pronostico:  Gol squadra casa

Juventus – Brescia

Juve che deve assolutamente vincere per continuare a sperare nel quarto posto o comunque entrare in Europa: out Iaquinta (finita la sua stagione), sarà il capitano a guidare l’attacco supportato da Matri. Out anche Felipe Melo, ballottaggio Grygera – Sorensen per la fascia destra dietro a Krasic. Brescia decimato dalle squalifiche che spera di ripetere la prestazione contro l’Inter, e lo fa affidandosi a Diamanti e Eder in attacco. Assente Zanetti, ex bianconero, presente invece Zebina (altro ex). Pronostico: 1

Inter – Lecce

Sulle ali dell’entusiasmo per la qualificazione Champions e per il sorteggio favorevole, l’Inter potrebbe permettersi un po’ di turn over soprattutto nel secondo tempo: inizialmente si affida agli 11 che hanno sconfitto il Bayer con i rientri di Zanetti e Pazzini al posto dell’eroe Pandev e di Thiago Motta. Lecce che spera di ripetere l’impresa contro la Juve per guadagnare altri punti non previsti nella lotta per non retrocedere. Pronostico: 1

Udinese – Catania

Guidolin ha appena rinnovato e l’entusiasmo a Udine è alle stelle: la squadra gioca il miglior calcio d’Europa (dopo al Barcellona) e segna gol a raffica: bianconeri tutti al completo e ottimisti per raggiungere la Champions. Catania in piena zona retrocessione che necessita assolutamente di punti per vivere piu serenamente le ultime giornate: in attacco Gomez, Ricchiuti e Bergessio a supporto di Maxi Lopez.

Pronostico 1 / Gol squadra casa / Over 1,5

Sampdoria – Parma

Cavasin alla ricerca del primo risultato utile per non dover portare la Sampdoria, nel corso di un anno, dalla Champions alla serie B. In attacco ancora out Macheda per scelta tecnica, il solo Maccarone avrà a supporto l’estro di Guberti. Parma che viene da una settimana di roventi polemiche arbitrali e dichiarazioni al vetriolo del dg Leonardi, a guidare il riscatto il trio di ex juventini Giovinco Amauri Candreva. Pronostico Segna squadra ospite

 

Fiorentina – Roma

Forse la partita più suggestiva della giornata: Totti contro Mutu, De Rossi contro Montolivo. Le chiavi del match potrebbero proprio passare per i piedi di questi quattro giocatori, oltre che nell’estro di Menez e Vargas. Fiorentina reduce dal successo di Verona che ha dato morale alla squadra, Roma alle stelle dopo la vittoria nel derby: è la prova del nove per entrambe le formazioni e soprattutto per i loro tecnici. Pronostico: Over 1,5 / Gol squadra ospite.

Scommetti su Mistermanager.it

Scommetti su Mistermanager.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *