“Aguero è in vendita. Aspettiamo la Juventus”

kun

Questa volta è ufficiale. La conferma arriva direttamente dal presidente dell’Atletico Madrid Enrique Cerezo che, dai microfoni di Sky Sport 24, mette lui stesso in vendita il talentuoso attaccante argentino Sergio Aguero, dichiarando: “Lui ha espresso il desiderio di andare via per il desiderio di andare a giocare in un top club e noi abbiamo accettato di accontentarlo. Siamo pronti a cederlo a patto che però venga pagata la clausola rescissoria di 45 milioni di euro in contanti, su questo non accettiamo trattative di alcun tipo. Al momento non ci è giunta alcuna offerta ufficiale nè ufficiosa ma sappiamo bene quanto il Kun sia apprezzato dalle grandi squadre di mezza Europa, stiamo solo aspettando quindi che Aguero ci dica dove preferisce giocare la prossima stagione.”

Sul promettente (ed ormai praticamente affermato) attaccante genero di Maradona c’è soprattutto la Juventus che, dopo la fallimentare stagione appena conclusa, ha promesso ai suoi tifosi acquisti stellari per tornare ad incantare come accadeva fino a qualche anno fa. Aguero è sicuramente un nome che solletica il piacere dei tifosi bianconeri ansiosi di tornare a vedere la Vecchia Signora trionfare su palcoscenici nazionali e non, anche se il presidente dell’Atletico ci tiene a sottolineare che finora l’offerta della Juventus non è giunta in maniera ufficiale ma solo attraverso ” voci” di calciomercato. “Sappiamo che la società juventina è interessata a Sergio ma se è realmente sua intenzione acquistarlo invito i dirigenti bianconeri a muoversi in maniera celere, un talento come Aguero fa gola a tanti. Se poi non arrivasse un’offerta all’altezza del calciatore e capace di soddisfare anche il club, il problema purtroppo sarebbe del Kun stesso perchè sarebbe costretto a rimanere.” La Juventus è avvisata, il tempo stringe e con ogni probabilità quest’anno i tifosi bianconeri non avranno più la stessa pazienza manifestata nella scorse stagioni conseguentemente ad acquisti scellerati e politiche di mercato deludenti. El Kun riuscirà a fare parte della “Nuova” Signora di Antonio Conte?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *